Castel dell’Ovo: leggenda dell’uovo e storia

Tutte le informazioni per conoscere Castel dell'Ovo e la leggenda dell'uovo.

Castel dell’Ovo è uno dei luoghi più interessanti da visitare nella città di Napoli, anche grazie alla famosissima leggenda dell’uovo.

Castel dell’Ovo e leggenda dell’uovo

La città di Napoli è ricca di splendidi edifici storici da visitare. Uno dei più bei posti da vedere durante una vacanza in Campania è il magnifico Castel dell’Ovo, che si può ammirare anche dal bellissimo lungomare Caracciolo.

Il castello è legato a una leggenda, in cui ha un ruolo importante un uovo. Secondo la narrazione anticamente nel mare di Napoli vivevano splendide sirene, che avevano sembianze di donna mista a uccello.

La sirena Partenope secondo la leggenda tentò di incantare Ulisse e dopo il suo fallimento si lasciò morire tra gli scogli, dopo aver deposto un uovo. La narrazione continua con Virgilio, che raccolse l’uovo e lo lasciò nei sotterranei di Castel Marino, che poi venne chiamato Castel dell’Ovo.

La leggenda dice che se l’uovo si trovasse o si rompesse l’intero castello sprofonderebbe e crollerebbe nel mare. Inoltre, una serie di sfortunati eventi colpirebbero la città, in seguito al sacrilegio operato ai danni dell’uovo considerato magico.

7386610

Cosa vedere

Castel dell’Ovo è la fortezza più antica che si possa ammirare nella città partenopea. La struttura sorge sulla sommità dell’isolotto di Megaride, luogo in cui secondo la leggenda approdò la famosissima sirena Partenope. Infatti è esattamente dal suo nome e dalla sua storia leggendaria che Napoli prende la dicitura di città partenopea. La posizione del castello lo rende incredibilmente suggestivo. Si tratta infatti di un edificio che dà direttamente sul mare.

Durante la visita della fortezza è possibile ammirare il panorama del Golfo di Napoli da vari punti strategici, che regalano una visuale completa sulla zona costiera della città. In particolare, i punti migliori in cui fermarsi per ammirare lo spettacolare paesaggio marittimo si trovano presso le splendide terrazze del castello.

Orari e prezzi

Il magnifico castello antico di Napoli si può visitare in giorni e orari ben stabiliti. La struttura è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 9.00 alle ore 19.00. La domenica gli orari di apertura variano ed è possibile visitare la fortezza dalle ore 9.00 alle ore 13.00. La visita all’interno delle sale del magnifico edificio è gratuita ed è assolutamente consigliata per approfondire la conoscenza della splendida città partenopea. Inoltre, entrare nel castello permette di raggiungere le terrazze panoramiche da cui si può ammirare il magnifico panorama marino del Golfo di Napoli.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monti della Meta: sentieri, itinerari e paesaggi

Lisbona: la capitale verde europea del 2020

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.