Notizie.it logo

Castelli horror Italia: quali visitare ?

Castelli horror Italia: quali visitare ?

In Italia sono diversi i castelli horror che mettono i brividi.

La storia spesso porta con se tanti avvenimenti, che nel tempo vengono dimenticati dai protagonisti delle legende, ma rivivono nel luogo dove sono avvenute. I castelli horror nel mondo sono diversi, scopriamo i più spaventosi.

Castelli horror Italia: i migliori

Appassionati di spettri e fenomeni paranormali, amerete questi castelli. Ognuno cela un passato inquietante, storie e leggende da brividi.

Castello di Bracciano

Si trova nel Lazio, ed è teatro della storia di Isabella de Medici, moglie di Paolo Giordano Orsini con il quale si sposò proprio nel castello.
È presente nella struttura la cosiddetta Camera Rossa, dove l’affascinante Isabella, s’intrattenne con numerosi amanti. In seguito, con la scusa di raggiungerli non appena rivestita, li faceva cadere in un tranello che li avrebbe portati a finire nella calce viva, così da cancellare le tracce dei vari tradimenti, il tranello è ancora oggi visitabile.

La vita proibitiva di Isabella continuò nonostante le voci circolassero, fino a quando il marito non decise di verificare tutto di prima persona, origliando le confessioni della moglie in chiesa.

Per vendicarsi della mancanza di fedeltà della moglie, Paolo Giordano Orsini, decise di strangolare Isabella.
Ancora oggi lo spirito di Isabella si aggira nel castello, numerosi sono gli avvistamenti sulle rive del lago di Bracciano.

castello di bracciano

Castello di San Giorgio

Il Castello di San Giorgio si trova a Mantova ed è teatro della storia di Agnese Visconti, figlia di Barnabò Visconti, che venne fatta sposare a soli 14 anni con il coetaneo signore di Mantova per tentare di migliorare i rapporti già tesi tra le due famiglie.

Barnabò Visconti però venne assassinato dopo poco tempo da suo nipote Gian Galeazzo, il cugino di Agnese. Assassinio che spinse Agnese a cercare vendetta per il padre, anche andando contro gli interessi del marito. Fu così che la famiglia dell’uomo decise di sbarazzarsi della giovane, attraverso un falso processo che denunciava un sospetto adulterio della stessa donna con il Cavaliere Antonio di Scandiano.

Processo che si concluse con la condanna a morte di entrambi: lui venne impiccato mentre lei venne decapitata.

Delle voci dicono che ancora oggi il suo fantasma non si dia pace e vaghi nel castello disperata.

castello di san giorgio

Castello di Gropparello

Castello che si trova in provincia di Piacenza, sembra che sia ancora oggi casa del fantasma di Rosaria Fulgosio: una donna che, accusata di intrattenersi in una storia clandestina con Lancillotto Anguissola, un cavaliere e poeta del trecento, venne murata viva nelle prigioni del castello.
Oggi, nelle notti più ventose, è possibile udire come lo stesso vento produca degli agghiaccianti rumori simili a delle grida femminili.

Castello di Gropparello

Il castello di Trani

Castello che si trova in Puglia, è scenario della tragica morte della giovane Armidia.
I testimoni vociferano che la ragazza, fa spesso le sue apparizioni nel castello e sembrerebbe molto disposta al contatto visivo con l’uomo.

Il suo comportamento con l’ospite che si trova davanti può essere gentile o scortese, a seconda della persona. La cosa più inquietante di questa entità, è il suo aspetto fisico; i presunti testimoni infatti la descriverebbero con un vestito grigio e lunghi capelli nerissimi; la faccia è riconoscibile per l’evidente giovinezza, ma il tratto più agghiacciante sono i suoi occhi di un azzurro penetrante.

castello di trani

Per gli amanti dei misteri e del paranormale, visitare uno di questi castelli è un’esperienza da non farsi scappare!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche