Notizie.it logo

Che cosa fare a Colonia tre giorni?

Che cosa fare a Colonia tre giorni?

Mura romane, chiese medievali e gli archi a curva del ponte ferroviario: a Colonia sono concentrati più di due millenni di storia e architettura. Le guglie gemelle della cattedrale dominano l’affascinante Altstadt, il posto migliore dove fare una passeggiata tra taverne e birrerie meravigliose. Ecco un possibile itinerario per scoprire Colonia in tre giorni:

Giorno 1: le chiese medievali

Non c’è posto migliore per cominciare il tuo giro a Colonia del glorioso Kölner Dom, la cattedrale a due guglie che scampò miracolosamente ai bombardamenti aerei della Seconda Guerra Mondiale. Ricca di tesori artistici, cominciò ad essere costruita nel 1248 e non fu completata fino al 1880. All’interno l’edificio è una vera e propria sinfonia di luce e spazio, grazie agli archi rampanti, alle vetrate e all’area dedicata al coro, riccamente scolpita.

Moltissime altre chiese medievali affollano la città vecchia, tra queste quella di Gross St. Martin sopra Fischmarkt e la deliziosa chiesa di Sant’Ursula. Per poter gustare una vista delle torri dal Reno, puoi fare una crociera sul fiume nel pomeriggio o la sera, con cena a bordo.

Giorno 2: i musei

Colonia è una vera e propria gemma culturale, e non solo per via delle sue chiese. Al museo romano-germanico puoi ammirare sculture, tombe, mosaici, rovine e resti di mura del tempo romano. Tracce di storia dell’arte invece si trovano al Wallraf-Richartz Museum’s che raccoglie opere dei maggiori artisti tedeschi. Al Museum Schnütgen invece puoi vedere tesori medievali e se sei appassionato del Ventesimo secolo e dell’arte postmoderna il Museum Ludwig è quello che fa per te.

Giorno 3: la cucina

Per quanto riguarda il cibo e le bevande, a Colonia c’è molto di più della birra.

Certo, qui la più famosa è chiamata Kölsch e i piatti si sposano perfettamente con il suo gusto, tanto da migliorarne il sapore. Nei moltissimi ristoranti della città potrai trovare salsicce, patate, pancakes con salsa di mele.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche