Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Che cosa fare in Umbria a Pasqua

Che cosa fare in Umbria a Pasqua

La Pasqua è il periodo ideale per visitare la regione dell’Umbria, anche grazie alle temperature e al clima primaverile della stagione.

Se aspetti le celebrazioni della Pasqua tra conigli e cestini, sappi che rimarrai sorpresa in Umbria.

Gli eventi legati alla Pasqua si raggruppano in due giorni. Il primo è il Venerdì Santo durante il quale molte città in Umbria si dedicano alle celebrazioni e l’altro giorno è la domenica di Pasqua.

Si inizia con la messa nella chiesa principale della città o nella cattedrale, con la processione formata dai membri della confraternita religiosa che portano una statua del Cristo morto lungo le strade del paese, intonando preghiere o cantando. L’Umbria spesso ritorna alle origini medievali durante queste processioni che illuminano la strada con le torce.

Questa festa nazionale, compreso il Lunedì di Pasquetta, è una delle più trafficate dell’anno, in quanto molti italiani fanno una gita fuori porta. Molti esercizi commerciali sono chiusi e i parchi e le zone naturali sono pieni di gente che fa il pic nic. In questo giorno, molti umbri vanno al Monte Subasio, al Monte Cucco, al Parco Nazionale Sibillino, al Lago Trasimeno armati di avanzi del giorno prima.

Se cerchi un evento insolito, le mura della città di Panicale ti aspettano con una gara del formaggio rotolante.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche