Notizie.it logo

Che cosa vedere a Lecce, candidata Capitale della Cultura 2019

Che cosa vedere a Lecce, candidata Capitale della Cultura 2019

Le bellezze culturali ed artistiche da visitare a Lecce

Le 5 cose più belle da vedere a Lecce candidata Capitale della Cultura 2019

Lecce, una vera e propria perla della Puglia, è una citta ricca di testimonianze ed opere d’arte e ciò che si avverte visitandola è sicuramente la grande influenza barocca.

La parte antica di Lecce, giustamente candidata Capitale della Cultura 2019, è sicuramente da vedere, ma anche quella moderna merita una tappa, con i suoi eleganti negozi ed i capolavori artistici.

Ecco le prime 5 cose da non perdersi assolutamente visitando Lecce:

  1. Il Centro Storico – caratterizzato dalle abitazioni, dai portali, dalle guglie, dalle chiese e dai monumenti rigorosamente in stile barocco;
  2. L’Anfiteatro Romano – altra bellezza della città ed anche una grande testimonianza dell’epoca romana, di cui attualmente è visibile soltanto una parte;
  3. Piazza S.Oronzo – la principale piazza di Lecce molto caratteristica per la sua pavimentazione a mosaico dove è rappresentato lo stemma della città;
  4. Il Duomo – costruito la prima volta nel 1144, poi nel 1230 e poi completamente ricostruito nel 1659, che raccoglie al suo interno molte opere importanti e 12 altari;
  5. Il Castello di Carlo V – che sorge nei pressi di Piazza S.Oronzo ed è oggi proprietà del Comune e sede dell’Assessorato alla Cultura, che all’interno offre ai visitatori molte e raffinate decorazioni.

Ma le cose da vedere a Lecce non finiscono qui e non basterebbe un giorno soltanto per ammirare tutto ciò che di bello essa offre.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa

    Le Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è

Leggi anche