Notizie.it logo

Che cosa vedere a Martigny in un giorno

Che cosa vedere a Martigny in un giorno

Martigny è una delle quattro maggiori città del cantone Vallese, in Svizzera. Gode di una posizione di primo piano; infatti si trova al crocevia tra il Gran San Bernardo, il Sempione, la valle del Rodano e la magnifica strada di montagna da La Forclaz, che porta a Chamonix (Francia) e alla Valle d’Aosta (Italia).
Questa città dinamica ha moltissime attrazioni turistiche ed ospita vari musei, tra cui la famosa Fondazione Pierre Gianadda. Martigny è anche una vera e propria Mecca dell’Agricoltura Vallese dove frutta, vini e liquori bianchi godono di fama internazionale.
Martigny è famosa anche per l’agricoltura di montagna a terrazze e la tradizione delle vacche Hérens. Questi animali sono una fonte di grande orgoglio regionale e vengono celebrati ogni anno in autunno con il famoso “Combat de Reines” nella “Foire du Valais”.

A Martigny puoi anche visitare il Musee Et Chiens Fondation St. Bernard, un vero e proprio museo dedicato ai meravigliosi cani di razza San Bernardo. Al primo piano c’è un’esposizione relativa alla storia dell’ospizio, dei cani e del valico. Al secondo piano sono presenti alcune teche con oggetti artistici in vetro. Molto vicino sia al St Bernard museum sia alla Fondazione Pierre Gianadda, puoi visitare l‘anfiteatro di Martigny. La struttura è conservata molto bene ed è possibile accedere all’anello centrale come pure ai posti a sedere in legno soprastanti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche