Che cos’è l’interrail

interrail2

L’InterRail può essere una via alternativa al viaggio, per chi rinuncia volentieri ad inutili comodità e preferisce un viaggio in libertà ed in continuo movimento. Consiste in un biglietto ferroviario che permette la libera circolazione nella sola seconda classe, sui percorsi delle reti ferroviarie europee comprese nella zona (o zone) scelte. Ha prezzi diversi in base all’età, alla zona e alla durata che si scelgono.
Il treno può essere un ottimo mezzo di trasporto per i backpackers che vogliono spostarsi da una città all’altra, partendo ed arrivando sempre in centro, quindi avendo ben poco bisogno di altri mezzi di trasporto e trovando sempre a pochi passi un ufficio del turismo, strumento indispensabile per l’interrailer.

Advertisements

E’ anche una tipologia di viaggio mediamente più economica del solito, dipende da che vita si intenda fare e ovviamente dalla zona scelta: la vita nella penisola iberica o i paesi dell’est sarà immensamente più conveniente che nei paesi scandinavi. Chi vuole risparmiare ulteriormente ed ottimizzare il tempo può optare per viaggiare in treno la notte prenotando una cuccetta.
Il biglietto InterRail si acquista nelle principali stazioni ferroviarie, portando con sè un documento di identità.

Avete diritto al 50% di sconto sulla tratta dalla città in cui partite fino alla frontiera della zona/zone prescelte. Vale 22 giorni se scegliete una zona, 30 giorni se ne scegliete 2 o più, un prezzo maggiorato per i maggiori di 26 anni e ridotto per i minori di 12. In questo periodo potete viaggiare liberamente sui treni della vostra zona. Ma attenzione che nella maggior parte de paesi non potete prendere tutti i treni, ma solo regionali e interregionali, altrimenti siete costretti a pagare un supplemento o una prenotazione obbligatoria.

In alcuni casi potete prendere la metropolitana (in Germania la S-Bahn, così come a Copenhagen), ma è sempre meglio chiedere una volta sul posto. Ogni volta che prendete un treno dovete compilare la piccola tabella allegata al vostro Inter Rail, indicando partenza, destinazione, orari e quant’altro. Potete comprare il biglietto Inter Rail per la zona che comprende il paese in cui risiedete (l’Italia). Purtroppo nel vostro paese non avete la “libera circolazione” sui treni, ma solo un biglietto gratuito fino alla frontiera.

Nel caso dell’Italia (nella zona di Grecia, Slovenia e Turchia), le FS vi regalano un biglietto del treno fino a Brindisi.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Norimberga – Rothenburg: una dolce meta natalizia

Malta: Buoni compagni di viaggio a Malta

Leggi anche
  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • YelpYelp
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa
  • 
    Loading...
  • Terme di RaianoWeekend Terme di Raiano Abruzzo
Entire Digital Publishing - Learn to read again.