Cincinnati, dove si trova e cose da vedere

Cincinnati, la terza città più grande dell'Ohio.

Per chi vuole visitare gli Stati Uniti, Cincinnati non è sicuramente la meta dei sogni. Nonostante non sia così famosa come Los Angeles, New York, Washington o Las Vegas, Cincinnati è una città che ha tante cose interessanti da offrire sia per la sua posizione geografica che dal punto di vista sociale.

Dove si trova?

Cincinnati è una città particolarmente grande, la terza per importanza dell’Ohio, lo stato di cui fa parte. Sicuramente risulta più conosciuta di Colombus e Cleveland per via degli investimenti fatti da alcune multinazionali che hanno portato ricchezza e servizi. In generale Cincinnati è una città dove si vive bene, dove la vita non è frenetica ma sempre attiva, con tanti parchi, spazi aperti, negozi, ristoranti ed edifici interessanti da un punto di vista architettonico e culturale.

Per raggiungerla, a meno che non si opti per un viaggio con l’auto, ci si può tranquillamente arrivare in aereo atterrando al suo aeroporto internazionale e raggiungendo poi il centro tramite i vari collegamenti disponibili. Si può noleggiare un’auto, chiamare un taxi o utilizzare i pullman presenti.

Cosa vedere a Cincinnati

Come detto in precedenza Cincinnati ha molto da offrire per cui prima di vistare la città sarebbe meglio capire quali sono le proprie priorità.

La partenza dell’itinerario dovrebbe però sempre partire dal cuore della città: Fountain Square.

Questo è un luogo storico, centro principale di Cincinnati dove si trova una fontana molto particolare e caratteristica. Alta ben tredici metri questa costruzione si presenta come una donna appoggiata su una base di granito di colore verde. L’acqua le scende sulle braccia per arrivare sino alla base e pare sia un omaggio al fiume Ohio che appunto scorre per la città.

Un punto molto suggestivo della città da visitare sono i suoi antichi sotterranei, facilmente accessibili tramite i tour organizzati. Questi rappresentano un vero gioiello della zona e son stati definiti dal National Geographic come un vero spettacolo. Rappresentano sicuramente la meta perfetta per gli amanti del mistero e soprattutto per chi non soffre la claustrofobia per esplorare in modo diverso la città. Solitamente si parte dai quartieri come Gateway District e Over The Rhine.

Per chi invece non è così tanto temerario da avventurarsi nei sotterranei sempre in questa zona si potrà camminare tranquillamente e provare la cucina tipica della zona. Sarà possibile trovare anche teatri e locali storici abbastanza importanti con cui passare il tempo mentre magari i propri compagni di viaggio esplorano i canali sotto le strade.

Essendo una città molto moderna Cincinnati ha comunque voluto dare grande spazio al verde e ai parchi. Qua è possibile godersi delle belle passeggiate o dei momenti di relax con un libro o in compagnia.

I parchi di Cincinnati rappresentano delle proprie oasi dove scappare dalla vita stressante e caotica della città, per scappare dalla sua frenesia. Proprio per questo l’area sicuramente più famosa ed importante della città prende il nome di Eden Park, situato nei quartieri Mt.Adams e Walnuts Hill.

All’interno non è possibile trovare solo alberi e verde ma anche laghi, piante secolari e alcuni monumenti storici particolarmente interessanti. Si trovano infatti l’Eden Park Stan Pipe, quasi un simbolo per la città e il gotico Krohn Conservatory, insieme al museo dell’arte più importante di tutta la città. Pare che questo sia addirittura uno dei più antichi musei dedicati all’arte presente negli Stati Uniti. Un altro spazio verde molto importante è rappresentato dal suo bellissimo Giardino Botanico, tra i più antichi degli USA, che ha anche grande valenza scientifica.

Per completare un giro della città si può passeggiare tra i quartieri del centro, camminare sulle rive del fiume, ascoltare della buona musica live o godersi qualche evento sportivo. Vi è solo l’imbarazzo della scelta!

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Deserto di Atacama: altitudine e fioritura

Cammino di Santa Giulia, come percorrerlo in bici

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.