Notizie.it logo

Cinque motivi per preferire Siviglia a Barcellona

Cinque motivi per preferire Siviglia a Barcellona

Maria Luisa Park

E’ il più grande parco di Siviglia. I suoi bei tappeti erbosi si estendono paralleli al Fiume Guadalquivir. E’ normale vedere turisti prendere cavalli e carrozze ma il parco è egualmente accessibile a corridori, ciclisti e a tutti coloro desiderosi di immergersi in un pò di storia. In una delle estremità del parco troverete il Plaza de Espana, un bel palazzo circondato da fossati, dotato di una grande piazza con al centro una limpida fontana. E’ una cartolina popolare per i turisti e la Spagna, e per buone ragioni! Nell’altro lato del parco si trova il Plaza de las Palomes. Avete indovinato…si chiama così per via delle tante colombe che vi risiedono.

L’Alcazar

E’ quasi impossibile vedere Siviglia senza fare una visita all’Alcazar.

Questo palazzo del 14° secolo è una magnifica raffigurazione della fusione di culture islamiche, spagnole e moresche, unico del genere nel sud della spagna. L’Alcazar è stupendo anche da fuori con i suoi bellissimi giardini. E’ un’occasione per scoprire di più sulla Dinastia Moresca.
Cattedrale di Siviglia

Questa sontuosa cattedrale cattolica è una delle più grandi al mondo, ragione per cui visitarla. Gli appassionati di storia sapranno anche che la cattedrale in stile gotico ospita la tomba di Cristoforo Colombo. Assicuratevi di avere abbastanza tempo per salire in cima alla Giralda o torre del campanile.
Considerata un altro esempio di influenza islamica in Spagna, la Giralda è stata in origine il minareto della moschea che in passato adempiva alle regole musulmane. Quando gli spagnoli riconquistarono Siviglia, incorporarono il minareto alla Cattedrale.

In cima alla Giralda si ha una magnifica vista della città.
Gli aranci

Un’icona di Siviglia: si noterà da subito che le strade caratteristiche sono puntellate di alberi di aranci. Malgrado essi non siano gustosi al palato (alquanto amari), il profumo dei loro fiori è afrodisiaco.
Cultura Tapas

E’ una tradizione spagnola che ha di recente preso piede in tutte le aree del mondo. Dirigetevi nel centro di Siviglia intorno alle 8 pm e preparatevi ad abbuffarvi al ristorante. Di solito vengono ordinati uno o due piccoli tapas per gruppo accompagnati da vino locale o sherry. Un piatto gustoso sono le uova con miele e tortilla (una omelette di patate). Talvolta le tapas sono servite con un drink; se ordinate più bevande, le tapas saranno più elaborate.

Tuttavia, questo dipende interamente dal ristorante e non vale per tutta la Spagna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche