Notizie.it logo

Classifica 5 isole dalle forme più strane

Classifica 5 isole dalle forme più strane

Se pensiamo ad un’isola, ci viene subito in mente la pace, il relax, lontani dal caos e dal trambusto quotidiano, un po’ stile “cast away”. Ci sono isole che non solo possono offrirvi tutto questo, ma sono anche davvero belle da vedere per le loro forme stravaganti.

Vi facciamo una classifica delle 5 isole dalle forme più assurde e strane.

Isola di Sabbia, Sable Island, in Nuova Scozia, famosa per essere stata testimone di ben 475 naufragi, ma anche perché qui vi sono oltre 400 cavalli selvatici! Un tempo non vi erano alberi quindi questi animali dovevano mangiare alghe e bere acqua piovana.

Isola La Gaiola, Napoli, così chiamata per le numerose cavità che la costeggiano. Cavea, “piccola grotta” in forma dialettale si dice “caviola”.

Nel 1800, vi viveva un eremita, chiamato “Lo Stregone”. Molti considerano quest’isola “maledetta”, per la pessima fortuna causata a gran parte dei suoi proprietari.

Atollo di Palmyra, un piccolo atollo nell’Oceano Pacifico settentrionale. Quest’isola appartiene ad un ente statunitense, sebbene amministrata dal Ministero degli Interni degli USA. Nota per le storie di eventi sovrannaturali e avvenimenti inspiegabili qui avvenuti.

Isola del Natale, in Australia. Deve il suo nome ad un capitano inglese che la avvistò nel 1643 il giorno di Natale. Fino alla fine del 1800 era disabitata per cui la flora e fauna si sono sviluppate senza l’interferenza umana. Il granchio rosso è la specie più nota, ben 60 milioni di esemplari.

Vulcan Point, una piccola isola lacustre, disabitata, che si trova nelle Filippine.

Sorge nel Lago Taal, che a suo volta si trova sull’isola di Luzon, l’isola principale dell’arcipelago filippino!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche