Come arrivare al Bosco verticale di Milano

Ti piacerebbe l’idea di vivere in una foresta, anche se sei in città? A Milano, in Italia, tutto questo è possibile. Il Bosco Verticale, la Foresta Verticale è un esempio di come molti creano una casa in cui la natura può coesistere senza uscire dalla città.

Il Bosco Verticale sono un insieme di torri residenziali che si trovano a Porta Nuova nel distretto di Milano, tra Via Gaetano de Castillia e Via Federico Confalonieri vicino alla stazione ferroviaria di Porta Garibaldi a Milano. Il progetto realizzato da Stefano Boeri con Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra, come parte dello sviluppo del distretto tra Via De Island Castillia e Via Confalonieri.

Le torri del Bosco Verticale hanno una altezza di 119 metri con 26 piani per la torre più grande e 87 metri con 18 piani per l’altra torre.

Ospita più di 9000 alberi, 4000 arbusti e 15000 piante che includono vigneti e piante perenni, tutte piantate in più di 8900 metri quadrati di terrazzo. Le torri sono equipaggiate con sistema di irrigazione e pannelli fotovoltaici.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Voli low cost per Rotterdam

Quali sono gli orari della Moschea Blu di Istanbul

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Loading...
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

Contents.media