Notizie.it logo

Come arrivare al castello di Beckov, Slovacchia

Come arrivare al castello di Beckov, Slovacchia

Situato su una ripida punta di roccia proprio sopra al fiume più lungo della Slovacchia, il Vah, il castello di Beckov con le sue bellissime rovine domina meravigliosamente il panorama circostante.
Il castello di Beckov Castle è uno dei più antichi risalenti all’ex Impero Austro-Ungarico. I primi scritti in cui si trovano cenni a questa costruzione risalgono al 1208! Secondo la leggenda il castello fu costruito dal duca Ctibor in onore del suo clown chiamato Becko.
Tra i più famosi proprietari del castello reale ci fu il re Matus Cak di Trencin (tardo tredicesimo secolo), che lo ricostruì e lo ampliò notevolmente. Nel 1996 le rovine furono restaurate e il castello fu aperto per la prima volta al pubblico.

I visitatori possono quindi vedere quel che resta delle ricchissime decorazioni gotiche e rinascimentali; inoltre sono visionabili serbatoi d’acqua in pietra, antichi pozzi, scale gotiche situate nell’antica cappella del castello e altri interessanti elementi di storia e architettura del paese. Inoltre dal castello è possibile godere di una magnifica vista sui versanti dei Carpazi.

Come arrivare

Il castello di Beckov si trova 16 km più a sud di Trencin.
In auto: autostrada D1 Bratislava – Zilina, uscita Nove Mesto nad Vahom.
In treno: una volta raggiunta la stazione dei treni Nove Mesto nad Vahom, proseguire da lì in autobus verso Beckov.
La passeggiata di cinque minuti che conduce fino all’ingresso del castello è molto ben tenuta e può essere facilmente percorsa da grandi e piccini.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche