Notizie.it logo

Come arrivare al Castello di Venere a Erice

Come arrivare al Castello di Venere a Erice

La Sicilia rappresenta uno scrigno di tesori, fatti di monumenti storici, paesaggi naturali e architetture che la rendono una delle regioni più affascinanti e visitate del nostro Paese. A fare da sfondo a tutto questo, un ambiente ed una storia culturale tra i più straordinari dell’intero Mediterraneo. Tra le tante mete degne di una visita, vi sono i piccoli borghi affascinanti di diversi paesini sparsi nell’intera regione. Tra i più belli tra questi, vi è quello di Erice, in provincia di Trapani, che racchiude anche il famoso Castello di Venere. Tale struttura è stata costruita intorno al 12° secolo dai Normanni, sulle rovine di un santuario antichissimo dedicata alla dea greca Afrodite, in seguito la romana Venere.

Comunque, come si può arrivare al Castello di Venere e quindi alla bellissima cittadina di Erice? In auto, da Palermo, si può percorrere l’autostrada A29 e poi la SS118 o la panoramica SS187 e da qui, una volta arrivati a Trapani, prendere la Strada Provinciale 3 Valderice-Erice.

In treno, sempre da Palermo, si può prendere la linea per Trapani (Via Milo) con arrivo alla stazione centrale della città e da qui autobus per Erice. Infine, gli aeroporti più vicini alla cittadina sono il “Florio” di Trapani Birgi ed il “Falcone/Borsellino” di Palermo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche