Notizie.it logo

Come arrivare necropoli Banditaccia Cerveteri

Come arrivare necropoli Banditaccia Cerveteri

Cerveteri è un comune romano noto soprattutto per i numerosi reperti archeologici che sono stati rinvenuti sul suo territorio, e che risalgono ad epoche preistoriche e in particolar modo a quella degli Etruschi.

Una delle necropoli più famose che si trovano a Cerveteri è quella detta della Banditaccia. Il nome deriva dal fatto che verso la fine dell’Ottocento queste terre venivano date in affitto tramite bando. Nel 2004 la necropoli è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità, ed è la più estesa necropoli etrusca che sia mai stata rinvenuta.

Per arrivare alla Banditaccia, si deve prima raggiungere Cerveteri, che si trova tra Roma e Civitavecchia.

In automobile, da nord, dopo aver percorso l’autostrada A1 si esce a Roma Nord e si imbocca il Grande Raccordo Anulare fino alla Flaminia-Cassia, da dove si esce a Civitavecchia e si prosegue per Cerveteri.

Da sud, si esce sul Grande Raccordo e si imbocca la Aurelia-Cassia, poi ci si dirige verso Fiumicino e si esce a Civitavecchia-Ladispoli.

In treno, da Roma Termini si può prendere un treno che fermi a Marina di Cerveteri; sono quelli che vanno in direzione di Pisa, Grosseto o Civitavecchia.

Per arrivare alla necropoli, una volta giunti a Cerveteri, ci sono gli autobus della linea D che partono da Viale Campo di Mare.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche