Notizie.it logo

Come dormire in un convento ad Arezzo

Come dormire in un convento ad Arezzo

Un numero sempre maggiore di persone cerca di sfuggire al caos e alla confusione delle metropoli contemporanee concedendosi dei periodi di riposo lontano dal tran tran cittadino, per ritrovare un contatto con se stessi e con la spiritualità, magari a contatto con la natura. I monasteri in tal senso sono delle strutture ideali; e molti di essi offrono la possibilità di fare dei soggiorni, anche con tutta la famiglia, per assaporare la semplicità della vita conventuale.

In Italia ci sono molti conventi e monasteri che offrono ospitalità ai viaggiatori; ad esempio, in provincia di Arezzo le due strutture più note e attrezzate sono l’eremo di Camaldoli, che si trova nella frazione di Poppi, e il Santuario della Verna, che si trova a Chiusi della Verna.

A Camaldoli ci sono delle vere e proprie case in cui possono alloggiare anche comitive fino a 40 persone, dotate di cucina e ogni altro comfort necessario; alla Verna si trova un’attrezzata Foresteria per diverse esigenze.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche