Notizie.it logo

Come festeggiare il Carnevale a Courmayeur

Come festeggiare il Carnevale a Courmayeur

Courmayeur, in Valle d’Aosta, è conosciuta per la sua bellezza e ospitalità. Questo antico villaggio tesse l’atmosfera alpina nel suo essere: i visitatori possono camminare lungo le sue vie principali, come la centrale Via Roma o perdersi nei suoi angoli più nascosti. Courmayeur è una delle vette più alte e uno dei luoghi migliori per lo sport, non solo in Italia, ma anche in Europa. Inoltre, la sua zona alpina è frequentata da sciatori provenienti da tutto il mondo.

Durante il giorno di Martedì Grasso, è possibile incontrare le maschere de “le vieux et la vieille”, il vecchio e la vecchia, che annunciano, con il suono delle campane, l’arrivo del Carnevale. Sin dal mattino nella piazza di Abbé Henry Square, il Comitato di Courmayeur si prepara attentamente per la “Seuppa”, la tipica zuppa, che in base alla tradizione, è servita per essere mangiata con la Fontina, il formaggio tipico, la salsiccia e il pane nero.

Il “Beuffon”, l’armata colorata che ha il compito di annunciare il Carnevale con il suono delle campane, accompagna la parata dei carri, le cui tematiche sono ispirate agli eventi locali dell’anno.

Poi il tradizionale “Seiton”, la sfida del taglio del tronco, i premi, la musica e le danze che vanno avanti fino al mattino.

© Riproduzione riservata

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Kaylan

What a pluarese to meet someone who thinks so clearly

About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche