Come raggiungere spiaggia Es Cavallet, Ibiza

Distesa lunga di sabbia bianca che è anche una delle famose spiagge ‘ufficiali’ nudiste e gay-friendly, il fascino di Es Cavallet risiede nella bellezza naturale. Dal blu scuro del mare dietro le rocce alla schiuma bianca delle onde che s’infrangono dolcemente sulla riva, è pittoresca e davvero popolare grazie alla vicinanza con la città di Ibiza.

Circondata dalle dune, è frequentata anche da chi ama fare escursioni.

Ubicazione: Fra Playa d’en Bossa e Las Salinas a sud.

Come arrivarci:

Es Cavallet è accessibile mediante autobus che partono da Ibiza e da Playa Den Bossa. È un tragitto breve in auto dalla città, però il parcheggio e il traffico nelle strade strettissime che portano alla spiaggia sono un vero incubo in alta stagione, quindi meglio prendere un taxi.

Da Ibiza: 5 minuti di macchina.

Advertisements

Da San Antonio: 25 minuti.

Da chi è frequentata?

C’è un po’ di tutto: nazionalità, preferenze sessuali e personalità diverse! La parte sud della spiaggia attrae soprattutto gay ed è famosa per i nudisti, mentre il centro è pieno di famiglie ed espatriati.

Quando andare?

Andate prima di pranzo, soprattutto in agosto, se non volete bruciarvi i piedi!

Scritto da Silvia Littarru
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Visitare Castello estense Ferrara con bambini

Dove vedere fuochi d’artificio ferragosto 2015 Alassio

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • 
    Loading...
  • YelpYelp
Entire Digital Publishing - Learn to read again.