Notizie.it logo

Come spostarsi in Egitto

Come spostarsi in Egitto

Il Nilo scorre attraverso l’Egitto da sud a nord. IL Basso Egitto è quindi il nord e l’Alto Egitto è il sud. Questo perché il paese digrada in discesa verso il Mediterraneo. Andando a monte significa in direzione sud a Luxor e Assuan e scendendo il Nilo significa in direzione nord verso il Cairo e Alessandria.

Dall’aeroporto

Tutti gli aeroporti in Egitto hanno un servizio taxi per centri storici, che opera su base tariffa flat. Al Cairo il trasporto comprende limousine, taxi e autobus.

I taxi ufficiali a il Cairo sono prevalentemente bianchi (in precedenza in bianco e nero) e d Alessandria sono nero e arancio. Ci sono anche i taxi Peugeot in una varietà di colori e dimensioni, ma tutti hanno un emblema e il numero dipinto sulla portiera del conducente.

Le tariffe sono le stesse come il servizio limousine.

Il Service Bus aeroporto opera dal Terminal 1 L’autobus parte quando è pieno e si ferma a Midan Tahrir nel centro del Cairo, in Mohandeseen, e lungo Pyramids Road Giza. Ci sono anche autobus urbani regolari, ma non sono raccomandati perché sono spesso troppo affollati per gli stranieri.

Trasporto pubblico

In treno

Le Ferrovie dello Stato egiziano è un sistema di proprietà del governo, fondato nel 1851 quali servizi l’intera valle del Nilo fino ad Assuan, le città del Mar Rosso di Suez e Port Said, il Delta e Costa settentrionale città di Alessandria (due fermate) e Mersa Matruh. Ci sono almeno una mezza dozzina ditreni al giorno sui grandi assi.

In autobus

Autobus collegano la maggior parte delle parti d’Egitto al Cairo e Alessandria.

Posti a sedere possono essere prenotati fino a due giorni di anticipo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche