Notizie.it logo

Visita al Ghetto Nuovo di Venezia

Visita al Ghetto Nuovo di Venezia

Il Ghetto di Venezia era la zona di Venezia in cui gli ebrei furono costretti a vivere sotto la Repubblica di Venezia. E ‘dal suo nome in italiano (“ghetto”), che la parola inglese deriva: in lingua veneta è stato chiamato “Gheto”. Il Ghetto di Venezia (per inciso, il primo Ghetto) è stato istituito nel 1516, anche se le restrizioni politiche sui diritti degli ebrei e residenze esistevano prima di tale data.

Il termine “ghetto” inglese è un prestito linguistico italiano, che in realtà deriva dalla parola veneziana “Gheto”, scorie, ed è stato utilizzato in questo senso in un riferimento a una fonderia in cui le scorie erano state conservate. [

Il Ghetto è una zona del sestiere Cannaregio di Venezia, diviso nel Ghetto Nuovo e l’adiacente Ghetto Vecchio. Questi nomi delle sezioni ghetto sono fuorvianti, in quanto si riferiscono a un sito di vecchi e nuovi al momento della loro utilizzazione da parte delle fonderie: in termini di residenza ebraica, il Ghetto Nuovo è in realtà più vecchio del Ghetto Vecchio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche