Notizie.it logo

Come trattare i mosquitos quando si viaggia

Uno degli aspetti più fastidiosi di viaggiare è essere in grado di mettere in valigia il trattamento per ogni malattia nel vostro kit di pronto soccorso. Come un viaggiatore, non c’è niente di peggio che cercare un trattamento per una puntura di zanzara e vedendo le uniche opzioni come essere cose come bicarbonato, aceto o tè freddo – tutte le cose che non si porta con sé nello zaino!

Se sei un viaggiatore con limitate opzioni di trattamento , ecco come fare per trattare i morsi di zanzara. Ci sarà anche l’occasione per ricordare che prevenire le punture di zanzara dovrebbe essere la priorità numero uno!

Evitare di graffiare Spesso si può dire sei stato morso prima che gonfi perché la pelle inizia a dare prurito. Graffiare il morso in realtà aumenta l’infiammazione, e quindi la quantità di irritazione, in modo da fare tutto il possibile per evitare questo. Inoltre, è abbastanza facile da graffiare il morso fino a quando non comincia a sanguinare, aumentando il rischio di infezioni e cicatrici.

Trovare del ghiaccio Non importa dove siete nel mondo, si dovrebbe essere in grado di trovare una piccola bancarella lungo la strada, bar, ristorante o bar che sarà in grado di darvi un paio di cubetti di ghiaccio in un sacchetto per aiutare il vostro morso.

La maggior parte delle bancarelle di cibo di strada hanno bisogno di refrigerazione per il cibo e le bevande che vendono, quindi andate lì prima. Il ghiaccio aiuterà a intorpidire i nervi che producono la sensazione di prurito.

Applicare il balsamo di tigre Balsamo di Tigre è uno dei prodotti più utili per chi viaggia. Se avete qualche nello zaino, si applicano ai tuoi morsi il più presto possibile. Il balsamo di Tigre agisce come un anti-infiammatorio per aiutare con il gonfiore, e intorpidisce anche la zona per aiutare con l’irritazione.

Prova il dentifricio Quando si strofina il dentifricio sui vostri morsi, agisce come un agente di raffreddamento, che a sua volta intorpidisce la zona irritata, eliminando il prurito.

Prendere un antistaminico Se il prurito non sembra andare via in qualunque momento , optare per un antistaminico per ridurre il gonfiore e fermare il prurito e gli antistaminici aiutano molto in questo.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche