Notizie.it logo

Come visitare il Castello di Gropparello a Piacenza

Come visitare il Castello di Gropparello a Piacenza

Alcuni dicono che ci sono 400 castelli e strutture fortificate nella provincia di Piacenza. Ma nessuno può competere con il Castello di Gropparello.

Il Castello di Gropparello si trova a 30 km dalla città verso gli Appennini, nella Val Vezzeno, in una zona ricca di zone verdi che sovrastano le vigne e le foreste dei Colli Piacentini.

Le origini del Castello sono molto antiche: la costruzione iniziale sembra risalire al XVIII secolo a. C. E’ diventato parte della proprietà della più importante famiglia nobile nell’area e ancora oggi il castello è una location ideale per le conferenze, le mostre e i ricevimenti. Il tour del castello include le visite alle stanze nobiliari, la torre, i cortili e anche i sentieri di pattugliamento. Nelle foreste vicino puoi trovare il Parco delle Fiabe per i piccoli, il primo parco a tema avventura in Italia. Per gli adulti, una sosta alla Taverna Medievale è consigliata per gustare i piatti tipici e i vini DOC dei Colli Piacentini. Il castello è descritto da un autore del Rinascimento come bello allo sguardo, e si trova su una roccia alta 80 metri, e sembra quasi una estensione della roccia.

Ha una grande stanza con un soffitto in legno colorato dalle sfumature rose, una Loggia che rivela il panorama del castello e le sue torri, un giardino che sovrasta il ponte, una oasi naturale in cui crescono rose selvagge e ulivi, e infine un padiglione meraviglioso con un soffitto a travi, che si proietta sulla valle al di qua della fortezza.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa

    Le Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è

Leggi anche