Notizie.it logo

Come visitare la casa di Monet a Giverny

La Francia è indubbiamente un Paese meraviglioso, ricco di storia, cultura, tradizione e tanto altro ancora. Se avete intenzione di fare un bel viaggio in Francia, non potete fare a meno di recarvi a visitare la casa di Monet a Giverny. È bene soffermarsi sul fatto che Claude Monet era un grande sognatore, amava sognare in maniera alquanto eccentrica le sue ninfee e le dipingeva in un modo davvero impeccabile. Bisogna sottolineare che la sua casa, in cui visse per oltre 40 anni, è divenuta col passare degli anni una vera e propria meta di pellegrinaggio e questo per tutti gli amanti dell’impressionismo. Giverny è situato nell’Alta Normandia, è un’oasi relativamente vicina a Parigi.

È bene sottolinear che la dimora ha una caratteristica del tutto particolare: che è quella di essere intonacata di rosa, al suo interno il visitatore potrà scoprire una miriade di tesori (da ammirare in tutta la propria bellezza). Tra questi tesori è da segnalare l’atelier dell’artista.

L’orario di apertura della casa di Monet a Giverny è il seguente: tutti i giorni dal 1 aprile fino al 1 novembre dalle 9:30 alle 18.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora