Notizie.it logo

Cosa evitare di fare in vacanza a Buenos Aires

Cosa evitare di fare in vacanza a Buenos Aires
Se questa estate decidi di andare in vacanza a Buenos Aires, sappi che ci sono alcune cose che è meglio evitare di fare.

Non andare a uno spettacolo di tango. Gli spettacoli di tango sono molto cari. Questi spettacoli sono allodole per i turisti e si guardano mentre si mangia e si beve del vino che non finsce mai.

Non fare un tour in bus.

Buenos Aires in bus non è una grande idea. E’ grande e luccicante e non c’è niente di interessante da vedere se decidi di optare per un bus tour. I Portenos, come vengono chiamati gli abitanti, loderanno l’Obelisco e i Floralis Generica, un fiore di metallo gigante che si pensa si apra e si chiuda con il sole, non sono l’ideale.

Non fare shopping. Ci sono molti, troppi negozi che hanno una qualità dei vestiti pessima a prezzi ridicoli. Inoltre, le taglie argentine sono solo per gli argentini, quindi se non hai un corpo come un adone, evita.

Essere puntuale è uno sbaglio da debuttante. Tutto a Buenos Aires comincia…

quando comincia. Aspettati ritardi non previsti sui trasporti, considera di aspettare almeno 20 minuti prima di incontrare qualcuno, e se pioe, dimentica di fare qualsiasi cosa. Le cose succederanno comunque, quindi rilassati.

Evita le trappole per turisti, in quanto il tempo in vacanza è prezioso.

Evita di prendere un taxi a caso dal bus presso il Retiro, Presso l’aeroporto internazionale di EZE, il Busque Bus e il Museo Malba in quanto i tassisti sono disonesti.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche