Notizie.it logo

Cosa si trova sull’isola Valaam, Lago Ladoga, Russia

Cosa si trova sull’isola Valaam, Lago Ladoga, Russia

Valaam (in russo: Валаам o Валаамский архипелаг), anche conosciuta storicamente con il nome finlandese Valamo, è un arcipelago nella parte settentrionale del Lago Ladoga, situata all’interno della Repubblica di Carelia, Russia. La superficie totale è di 36 km². L’isola più grande è anche chiamato Valaam. E’ meglio conosciuto come il sito del 14 ° secolo monastero Valaam sull’isola di Valaam per le sue bellezze naturali. Nel 12 ° secolo, le isole erano una parte della Repubblica di Novgorod.

Più di 480 specie di piante crescono sull’isola, molte delle quali sono state coltivate ​​dai monaci. L’isola è coperta da boschi di conifere, circa il 65% delle quali sono di pino. Dieci specie di mammiferi e più di 120 specie aviarie chiamano casa dell’arcipelago.

L’isola è stata visitata più volte dagli imperatori Alexander I, Alessandro II, e altri membri della famiglia imperiale.

Altri visitatori famosi includono Tchaikovsky e Mendeleev.

L’isola è abitata stabilmente da monaci e famiglie. Nel 1999, c’erano circa 600 residenti sull’isola principale; compreso il personale militare, i lavoratori di restauro, guide e monaci. C’è una scuola materna, un luogo di arte e un centro sportivo, una scuola, un piccolo museo e un centro medico. La comunità di Valaam al momento non ha uno status amministrativo ufficiale.

Durante il periodo estivo, l’isola principale è raggiungibile con imbarcazioni turistiche che lasciano San Pietroburgo durante la notte e arrivano all’isola la mattina seguente.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche