Notizie.it logo

Cosa vedere a Venezia: recensioni e consigli

cosa vedere a Venezia

Se stai pensando di andare in vacanza e vuoi sapere cosa vedere a Venezia, sei nel posto giusto. In questa veloce guida potrai conoscere le principali attrattive della città sulla laguna e scoprire tutte le sue bellezze come Canal Grande, il Gran Teatro La Fenice e la Torre dell’Orologio. Sei pronto? Iniziamo!

Cosa vedere a Venezia

Prima di scoprire cosa vedere a Venezia, ti diamo qualche informazione sul capoluogo del Veneto che diede i natali a Marco Polo. Come si può ben immaginare, il traino dell’economia è il turismo. Ed è per questo che nel centro storico puoi trovare molti negozi di souvenir e altre attività commerciali per i turisti. La città ospita degli eventi di fama mondiale come la Biennale di Venezia, con vaste esposizioni multidisciplinari, e il Carnevale , uno dei più antichi al mondo e famoso per le sue maschere.
Booking.com

Vediamo ora le cose da fare in città. La prima cosa che viene in mente ai turisti di tutto il mondo quando pensano a Venezia è sicuramente piazza San Marco, il prolungamento di Palazzo Ducale.

In passato era un grande orto, ma con il passare del tempo divenne il centro delle attività politico-culturali di Venezia, tanto da essere ancora oggi uno dei simboli della città. Come accennato, sempre in piazza san Marco, vi è il palazzo Ducale, sede dei dogi durante il periodo della Repubblica di Venezia. Si tratta di un vero e proprio capolavoro gotico caratterizzato da logge e stanze maestose, da prigioni vecchie e prigioni nuove, e dalla sala del maggior consiglio, dove si riuniva la magistratura veneziana.

Sicuramente un’altra cosa a cui si pensa quando si parla di Venezia sono i suoi ponti! Devi sapere, infatti, che per andare da una parte all’altra della città è possibile farlo tramite i 354 ponti. Goditi qualche minuto per scattare da qui fotografie memorabili che immortalano squarci di Venezia e del Canal Grande. Inoltre, se sei il dolce compagnia, recati presso il ponte dei Sospiri, il luogo dove gli innamorati si giurano amore eterno e che collega Palazzo Ducale alle Prigioni Nuove.

cosa vedere a Venezia

Un altro fiore all’occhiello della città da vedere è sicuramente la Galleria dell’Accademia, che contiene i maggiori capolavori dal Trecento al Rinascimento.

Potrai vedere opere di Giorgione, Tintoretto, Canaletto e altri artisti italiani. Tra tutte le opere, la più famosa è senza dubbio l’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci. La Galleria si trova all’interno di Palazzo Venier dei Leoni in via Dorsoduro e per arrivare qui basta prendere un vaporetto o da piazzale Roma o da piazza San Marco. Con il biglietto intero di 15 euro e ridotto di 12 potrai visitare sia la Galleria sia Palazzo Grimani, che mostra la facciata principale sul Rio di San Severo.

Canal Grande

Tra le cose da vedere a Venezia c’è senza dubbio Canal Grande, chiamato dai veneziani Canalazzo. Con i suoi 4 km abbraccia tutta la città lagunare, unico con la sua forma di S al contrario. Da qui si mostra tutto il fascino unico di Venezia: prova il tour sul canale per osservare da un altro punto di vista, davvero particolare, le bellezze della città.

Da qui vedrai tutti i maestosi palazzi che si affacciano sul canale e gli stretti vicoli dove lo sguardo dei turisti si perde.

Durante il giro sul Canal Grande, come detto, potrai ammirare diverse costruzioni simbolo della città. Ad esempio, potrai vedere il ponte degli scalzi, la chiesa di San Geremia, il famoso Casinò, la particolarissima costruzione Ca’ Bernardo, il celebre ponte dell’Accademia e tante altre attrazioni. Se ti stai chiedendo come si fa il giro sul Canale a Venezia, devi sapere che hai diverse alternative. Dal più romantico ma anche più costoso giro in gondola al più economico giro in vaporetto che parte da Santa Lucia e termina il suo giro in piazza San Marco.

Gran Teatro La Fenice

Il Gran Teatro La Fenice è l’unico teatro lirico di Venezia. La sua storia parla da sé: in passato ha accolto le prime di compositori del calibro di Rossini e Verdi! Sono stati diversi i lavori di ricostruzione, come quelli avvenuti in seguito all’incendio del 29 gennaio del 1996 che distrusse il teatro, “risorto” nel 2003.

Se sei a Venezia, ti consigliamo di visitare uno dei maggiori teatri d’Italia: i suoi stucchi e le sue prestigiose sale ti faranno restare senza parole.

Torre dell’orologio

Concludiamo questa guida spiegando un’altra cosa da vedere a Venezia. Segna sul tuo diario di bordo la torre dell’orologio, situato in piazza San Marco. Si tratta di un edificio in stile rinascimentale, realizzato dall’architetto Mauro Codussi, ed è caratterizzata da una torre centrale con al suo centro un orologio in oro e smalto blu. Il consiglio che ti diamo è quello di guardare l’orario: infatti, allo scoccare di ogni ora potrai vedere un carosello di statue in legno.

Ecco le cose da vedere a Venezia: piazza san Marco, il Canal Grande, la torre dell’Orologio, la Galleria dell’Accademia e altre attrazioni ti aspettano!

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Moschino Cheap And Chic Chicpetals - Tester
24.5 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora