Notizie.it logo

Che cosa vedere a dicembre a Cracovia

Cracovia

Tra le più belle città polacche, Cracovia merita una visita. Ecco cosa scoprire in un viaggio a Dicembre.

Visitiamo Cracovia ed il suo patrimonio artistico ed architettonico durante una bella vacanza invernale.

Ex capitale del Paese, Cracovia resta cuore culturale ed artistico della Polonia, grazie al suo splendido patrimonio di monumenti ed opere pregevoli. Una città che sa offrire ai propri visitatori uno spettacolo architettonico tra i più belli d’Europa, grazie al suo rinomato centro storico dove si distingue la bellissima piazza del Mercato (Rynek Glowny), di epoca medievale, su cui si affacciano suggestivi palazzi come il “Mercato dei Tessuti” (Sukiennice) in stile rinascimentale e la gotica Basilica di S.Maria, risalente al XIV° secolo. Questa bellezza architettonica si esalta ancor di più nel mese di Dicembre, quando la piazza è invasa dalle coloratissime bancarelle del mercatino natalizio e dove si svolge ogni anno una attesa gara di presepi. Atmosfera suggestiva la offrono inoltre, in un’altra zona della città, il castello e la cattedrale barocca di Wavel, risalente al XIV° secolo.

Nel primo è possibile ammirare un celebre capolavoro di Leonardo da Vinci, la “Dama con l’Ermellino”, mentre nella seconda si può visitare la “Cappella di Sigismondo”, pregevole cappella funeraria del re Sigismondo I°. Nel freddo di Dicembre, è possibile anche “ripararsi” nei rinomati e affascinanti caffè di Cracovia, tra quelli più importanti abbiamo il “Cafe Noworolski”, all’interno del “Mercato dei Tessuti”, la caffetteria di “Jama Michalika” con interni in stile “Liberty” oppure il giovanile e trendy “Cafe Camelot”. Infine, è davvero suggestivo fare una passeggiata serale tra i vicoli e le stradine dello “Stare Miasto”, la città vecchia di Cracovia, attorniati da splendidi edifici in un’atmosfera assai particolare.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche