Notizie.it logo

Che temperature Buenos Aires a febbraio

Buenos Aires

Tra le più belle città del Sudamerica, Buenos Aires è tutta da scoprire. Vediamo luoghi da visitare e clima in un bel viaggio a febbraio.

L’Argentina e la sua vivace capitale Buenos Aires, una meta emozionante dove passare una vacanza a febbraio, facendo attenzione al clima che incontreremo.

Città antica del XVI° secolo, nel tempo Buenos Aires ha visto una grande crescita commerciale e demografica, anche grazie alla massiccia emigrazione italiana. La capitale argentina, oltre che importante centro economico del Paese, è anche una bella località da visitare. Diversi i bei quartieri di chiara origine italiana da scoprire, come la “Boca” (antica area di immigrazione genovese) in cui sono numerosi i club di Tango, e “Palermo”, dalla vivace vita giovanile notturna. Suggestivo inoltre è passare per la celebre “Plaza de Mayo”, nei cui pressi sorgono la “Casa Rosada” (sede della presidenza della repubblica argentina) e il “Cabildo Nacional”, che ospita il museo della rivoluzione di Maggio.

Buenos Aires è una magnifica città dove trascorrere una vacanza rilassante, soprattutto quando in Europa è pieno inverno.

Infatti, essa offre un clima pressoché mediterraneo durante l’anno. A febbraio, ad esempio, le temperature della capitale argentina si attestano tra i 19°C della minima ed i 29°C della massima, con discrete possibilità di pioggia. Il vestiario consigliato per Buenos Aires quindi è quello tipico estivo italiano, a cui aggiungere tuttavia una felpa leggera per le serate un pò più fresche.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Visita a Orlando in ottobreVisita a Orlando in ottobre

    L’evento principale del mese di ottobre a Orlando, in Florida, è anche una delle celebrazioni più grandi dell’anno all’Universal Orlando.

Leggi anche