Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Cosa vedere nel palazzo delle meraviglie, Zanzibar

La Casa delle Meraviglie o Palazzo delle Meraviglie (in arabo: Beit-al-Ajaib) è un edificio a Stone Town, Zanzibar. È il più grande e il più alto edificio di Stone Town e occupa un posto di rilievo di fronte ai Giardini Forodhani sul lungomare della città vecchia, in Mizingani Road. Si trova tra la Old Fort e il Museo del Palazzo (e Palazzo ex del sultano). Si tratta di uno dei sei palazzi costruiti dai Barghash bin Said, secondo sultano di Zanzibar, e si dice essere situato sul sito del palazzo di Zanzibar del 17 ° secolo. La Casa delle Meraviglie attualmente ospita il Museo di Storia e Cultura di Zanzibar.

Il palazzo fu costruito nel 1883 per Barghash bin Said, secondo sultano di Zanzibar. E’ stato inteso come un palazzo cerimoniale e sala di ricevimento ufficiale, che celebra la modernità, ed è stato chiamato “Casa delle Meraviglie”, perché è stato il primo edificio a Zanzibar ad avere l’elettricità, e anche il primo edificio in Africa orientale ad avere un ascensore.

Il Museo della Casa delle Meraviglie inaugurato nei primi anni 2000 ha esposizioni permanenti sugli aspetti della cultura swahili e Zanzibar, nonché l’ambiente dell’Africa orientale.

Il cortile interno è completamente occupato da un mtepe (una barca tradizionale Swahili). In quel cortile, in via di sviluppo su tre piani, ci sono diverse stanze con altre esposizioni su una varietà di soggetti, tra cui attrezzi da pesca swahili e navi tradizionali, cerimoniale Kangas, ritratti di Zanzibar sultani e altre persone importanti di Zanzibar.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaLe Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è ricca ...