Costa Brava: spiagge più belle da vedere

La lista delle spiagge più belle da non perdere nella Costa Brava.

Abbiamo selezionato le spiagge più belle da vedere della Costa Brava, tra calette selvagge, mari limpidi e luoghi sabbiosi da sogno.

Costa Brava: spiagge più belle

La Costa Brava è una splendida regione costiera della Catalogna che si affaccia sul Mar Mediterraneo.

Questa si estende da Blanes fino al confine francese, cioè sull’intero tratto marittimo della provincia di Girona.

Si tratta di una delle coste più belle della Spagna, ed è costellato da spiagge splendide, perfette per rilassarsi con la famiglia. Vediamo, quindi, quali sono quelle da non perdere.

Costa Brava

Advertisements

Sant Pol de Mar

Sant Pol de Mar è una località poco nota della Costa Brava e che ha conservato la sua naturalezza. Parliamo di una bellissima baia con un paesaggio ricco di dune e con acque poco profonde, ideale quindi per le famiglie. Inoltre, dispone di una zona giochi per bambini nel Parque de las Dunas ed un Mini Club sulla spiaggia durante la stagione estiva.

La spiaggia è lunga quasi 1 chilometro e larga 25 metri, ed offre tutti i tipi di servizi, tra cui una bel lungomare.

Si possono praticare molti sport acquatici quali la vela, il kayak, il windsurf e lo sci d’acqua. È anche possibile esplorare le calette vicine facendo snorkeling, sono ricche di pesci coloratissimi e bei fondali. L’acqua è talmente limpida da non essere necessaria neanche la maschera.

Blanes

L’affascinante villaggio di pescatori di Blanes è una destinazione turistica molto popolare. Qui, infatti, vi sono due lunghe spiagge di sabbia dotate di tutti i servizi, oltre a delle calette rocciose molto famose per la loro bellezza naturalistica.

Uno dei punti più belli da non perdere è la Cala Sant Francesc, una spiaggia con sabbia dorata e mare calmo, circondata da pini. Qui si trovano: docce, lettini, pedalò e l’assistenza dei bagnini. Cala Sant Francesc è anche conosciuta come Cala Bona. Si trova a due chilometri di distanza dal centro di Blanes e vicino al meraviglioso giardino botanico di Marimurtra.

Tossa de Mar

Tossa de Mar offre molte splendide spiagge.

A circa 5 chilometri a nord del centro si può godere di questa splendida baia immersa nella natura. La sua sabbia dorata è molto soffice, ideale per prendere il sole e giocare con i bambini.

Cala Giverola

Cala Giverola, invece, è lunga circa 170 metri è larga tra i 15 e i 50 metri. Questa spiaggia è dotata di tutti i tipi di servizi, tra cui docce e lettini, ideale per trascorrere una piacevole giornata sulla spiaggia. Inoltre, qui è possibile noleggiare anche kayak e barche per poter godere degli splendidi scorci dal mare. Si possono anche effettuare delle gite, con una barca dotata di un fondo trasparente di vetro, che percorre tutta la costa.

Qui l’acqua diventa profonda abbastanza velocemente ed è perfetta per nuotare o per le immersioni.

costa brava

La Pletera

La spiaggia di La Pletera è il tesoro nascosto di L’Estartit. Grazie alla sua posizione all’interno della Riserva Naturale Ter Vell, ed al fatto che è un po’ più difficile accedervi, per molti rimane sconosciuta. Si tratta di un piccolo paradiso segreto dall’aria pura e la bellezza naturale. Questa fantastica spiaggia fa parte di un programma di protezione ambientale per il recupero del patrimonio naturale. Questo programma di tutela protegge inoltre i paesaggi ed i monumenti naturali come le dune costiere e l’ area di Baix Empordà, con i suoi laghi e paludi. L’Estartit dispone anche di alcune calette rocciose da scoprire, oltre alle sue soffici spiagge di sabbia.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggi da fare prima dei 40 anni: luoghi da non perdere

Navi da crociera che nessun porto vuole: le novità

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.