Crea un sistemo organizzativo

download (4)

download (4)

Prima di pulire ogni singola cosa che si trova sulla scrivania o sul pavimento, ricordati che hai bisogno innanzitutto di qualcosa dove andare a riporre tutta questa roba e di un sistema razionale per organizzare il tutto. Le possibilità, se avete bisogno di riorganizzare il vostro ufficio, sono che state lavorando in uno stato di disordine parziale o totale.

Puoi usare diversi strumento per riorganizzare il tuo ufficio, per esempio:

  • Una cartella dove mettere ordini, fatture, lettere, progetti e tutto ciò che necessita di una lista.

Ricorda che non è un contenitore permanente: se un foglio di carta rimane per più giorni, forse hai bisogno di altro o addirittura di disfartene. Mentre ci sei, potresti creare una cartella dove mettere tutti i documenti “in uscita” e le pratiche burocratiche ormai terminate

  • Una cartella per i progetti ancora in lavorazione
  • Un cestino, un contenitore per riciclare e un tritacarte
  • Un classificatore

Successivamente, stabilisci un flusso di lavoro.

Quando inizi un nuovo progetto, mettilo nella prima cartella. Entro uno o due giorni, puoi spostarlo nella cartella dei files uscenti o in lavorazione. Una volta terminato il lavoro, riponi la documentazione nel classificatore. Dopo un paio di anni (dipende dall’azienda e dal termine che devi rispettare per conservare i documenti), puoi mettere via tutto nel cestino.

© Riproduzione riservata
About Silvia Antona
Traduttrice
Leggi anche
Eastpak Traf'ik Light apple pick red
60.72 €
Compra ora
Hardware Bubbles Valigia di cabina 4 ruote S 55 cm lemon
71 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Pinguino
23 €
Compra ora