Notizie.it logo

Dieci cose da fare gratis a Salisburgo

Camminare non è solo un’attività gratuita in questa città barocca, è essenziale. Il centro storico di Salisburgo è pedonale e anche di essere dove si trovano la maggior parte delle attrazioni turistiche.

1. Seduto in cima alle scogliere Mönchsberg, la fortezza di Hohensalzburg sembra l’opzione immediata e molto probabilmente per una magnifica vista sulla città – ma non è la migliore che Salisburgo ha da offrire. A meno di un chilometro di distanza attraverso la foresta del Mönchsberg è Winkler Terrace, una visione un po ‘più bassa, ma più intricata della città.

2. Come il centro della città, centro storico di Salisburgo offre molto a chi vuole godersi la bellezza e l’eleganza della città. La fontana barocca di Piazza della Residenza e la cupola del Duomo di Salisburgo sono qualcosa da meravigliare da tutte le angolazioni.

3. Giardini di Mirabell

Questa attrazione gratuita, tuttavia, è qualcosa che fa appello a più di un fanatico musical.

Anche se un grande, fontana semplicistico serve come sua caratteristica principale, la vera bellezza dei giardini è il culmine di prati e siepi con fiori vivaci, e l’abbondanza di statue rinascimentali.

4. L’estate è un momento perfetto per vedere tutte le attrazioni della città, ma in questa stagione offre molto di più di un sacco di opportunità fotografiche. Dal 19 Luglio-1 settembre la città è avvolta in una celebrazione della storia culturale dell’Austria, così come opera, teatro e concerti, altrimenti noto come il Festival di Salisburgo.

5. Potrete visitare i mercati della città. Il giovedì, il mercato Shranne cuochi per hobby è ospitato di fronte alla chiesa di St. Andrews, mentre il mercato di alimenti biologici di Venerdì porta una vasta gamma di prodotti freschi locali ed è diventato una lunga istituzione Kajetanerplatz della città vecchia. Dal Lunedi al Sabato, il Mercato Verde offre frutta fresca e verdura, locali prelibatezze, salumi, formaggi, pane e dolci.

6.

Esplora il parco del castello anche se certamente non il castello più riconosciuto di Salisburgo, Castello di Hellbrunn (Schloss Hellbrun) è forse il posto del suo genere che vale più la pena di visitare.

7. Entrare in sintonia con Mozart. Pochi semplici passi nella Salisburgo è tutto ciò che è necessario per realizzare il suo attributo più integrato – la città è in fermento con Mozart. La casa natale di Mozart (Mozart Gebursthaus), che si trova sulla via commerciale più frequentata della città vecchia, Getreidegasse, è altrettanto riconoscibile dal suo brillante colore giallo.

8. Il Residenzplatz è un buon punto di partenza.

9. Il cortile di San Peterskirche è un altro spettacolo da vedere gratuitamente.

10. Cercare la fontana cavallo. Poi, virare a sud verso le porte di bronzo del Dom, la cattedrale.

© Riproduzione riservata
Leggi anche