Dieci itinerari vacanza in camper Italia

camper2

Scoprire l’Italia in camper è un’avventura unica. Sì, perché la nostra penisola si presta benissimo a questi tipi di vacanze, soprattutto per le sue aree attrezzate e la sua natura rigogliosa che, conuigate, fanno fanno faville!

Vediamo un po’ quali sono i percorsi che potreste prendere in considerazione per le vostre prossime ferie:

1) Sicilia coast to coast: circa 2250 km in cui si concentrano bellezze naturali e culturali da capogiro. Si parte da Pomigliano d’Arco, Villa San giovanni, Messina e il tour inizia, la Sicilia è una favola per sapori, odori freschi e stupendi;

2) Basilicata coast to coast: ovviamente sulle tracce del film omonimo del 2010. Date un’occhiata alla divertentissima pellicola per non sbagliare e poi proseguite verso la Puglia e visitate Martina Franca, i Trulli e le Murge pugliesi;

3) A proposito di Puglia: ottima idea quella di partire dai trulli, oppure da Bari per salire (o scendere) e percorrere tutta la bellissima costa Adriatica, con stop obbligato a Otranto;

4) In qualsiasi luogo della Sardegna andiate, esplorare i luoghi più belli e remoti della Barbagia è d’obbligo.

Potete atterrare a Olbia o Cagliari e da lì proseguire nella scoperta delle spiagge incontaminate e del mare più cristallino d’Italia;

5) Al di là del mare, l’Italia offre una carrellata di valli alpine e prealpine, soprattutto in Trentino. Allora che dire? Zaino in spalla e su e già per le Alpi, scoprendo anche la bellezza dell’enogastronomia del luogo;

6) Se non volete partire d’estate, una bella idea è quella di restare intorno a Bolzano, Bressanone e poi uscire dai confini e arrivare fino ad Innbruck alla fine del mese di novembre per l’annuale allestimento dei mercatini di Natale. Camperisti coraggiosi, è un itinerario fatto apposta per voi!

7) Itinerario “campagnolo” e poco battuto è quello del Delta del Po. Potete partire da Ca’ Tiepolo per la visita del Museo della Bonifica di Ca’ Vendramin. Qui e negli altri luoghi dei dintorni bisogna quasi entrare in punta di piedi, rispettando la storia, fatta di fatiche umane e di grandi risultati economico-sociali;

8) Fantastica idea quella di costeggiare il Lago di Garda, con soste a Lazise, Limone e la storica Salò.

In autunno i profumi del Garda sono ancora intensi, al di là del turismo caotico dell’estate;

9) Lago di Mergozzo, Alpi Marittime e Val di Susa: anche il Piemonte è ricco di bellezze naturali da scoprire con tutta calma, grazie alla sistemazione in camper;

10) Ed infine, Cinque Terre, Spotorno, Diano Marina: la Liguria è spesso sottovalutata in quanto ad itinerari per camperisti. Suggeriamo un bel tour delle bellezze liguri, unitamente al mare e al relax per i più piccoli.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • download (2)ZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...
Piquadro Brief Ventiquattrore RFID 42 cm scomparto Laptop Blue
299 €
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora
Thule Vea Business Zaino 50 cm scomparto Laptop Black
101.7 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora