Quando costa una vacanza in camper

,

Camper, che passione! Sì, perché il caravan permette di stare a contatto con la natura e allo stesso tempo un’indipendenza non indifferente. Se non volete affidarvi a villaggi turistici e pacchetti organizzati per le vostre vacanze, è una buona idea quella di affittare un camper.

Per capire se conviene, poniamoci delle questioni essenziali: dove vogliamo andare? In quante persone? Per quanto tempo?
Ovviamente la tariffa sarà diversa a seconda del viaggio che si decide di intraprendere: un volo + noleggio negli USA ad esempio, è ben differente da un volo + noleggio in Sardegna. Qundi definiamo prima di tutto la tipologia di viaggio che desideriamo fare.

Poi, che dire, se il camper ce l’abbiamo già, nessun problema, ma se dobbiamo acquistarlo dobbiamo mettere in conto un investimento di partenza di almeno 50/55 mila Euro per avere un mezzo che duri a lungo.

Se invece è un’esperienza sporadica, provare il noleggio non guasta. Noleggiando il camper un mese all’anno per 9 weekend (calcolo effettuato da riviste specializzate) ci si impiegano circa 10 anni per arrivare all’investimento di partenza. Quindi ovviamente, se non intendete sfruttarlo, noleggiatelo per la singola stagione.

Infine, è tutto da guadagnarci: in camper si condivide uno spazio intimo, provando davvero il senso profondo dello “stare insieme in famiglia”. Perché? Prima di tutto perché lo spazio è ristretto e poi perché tutti i componenti della famiglia, anche i bimbi, sono coinvolti e responsabilizzati.

Scritto da Laura Maisano

Scrivi un commento

1000

Quali sono camping al Lago di Bolsena

Dieci itinerari vacanza in camper Italia

Leggi anche
  • ZagatZagat
  • YelpYelp
  • World Golf Hall of Fame: dove alloggiareWorld Golf Hall of Fame: dove alloggiare
  • World Golf Hall of FameWorld Golf Hall of Fame
  • 
    Loading...
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa
Entire Digital Publishing - Learn to read again.