Notizie.it logo

Norvegia: cosa vedere in estate, tutte le attrazioni da non perdere

norvegia cosa vedere in estate

Cosa vedere e cosa fare in Norvegia in estate, tra città, fiordi e panorami naturali da non perdere.

La Norvegia è una terra meravigliosa, perfetta da visitare durante tutto l’anno, ma cosa vedere in estate? Con questa guida scoprirete tutti i luoghi più incredibili da visitare durante il periodo estivo.

Norvegia: cosa vedere in estate

La Norvegia è un Paese scandinavo pieno di montagne, ghiacciai e profondi fiordi lungo la costa. La capitale, Oslo, è caratterizzata da aree verdi e numerosi musei tutti da scoprire.

Visitare la Norvegia significa vivere un’avventura tra i panorami più belli del mondo, oltre a visitare splendide città e villaggi caratteristici.

Ma vediamo, adesso, quali sono le tappe che non possono mancare al vostro viaggio.

Flam, Norvegia: cosa vedere nel paesino sul fiordo

Oslo

La prima tappa da non perdere è la capitale della Norvegia, Oslo, una città da vivere all’aperto grazie ai parchi, alla gradevolissima zona portuale e ai viali eleganti circondati dagli alberi che conducono al palazzo reale.
Ma è anche una città piena di musei straordinari: quello della nave Fram, o delle navi vichinghe, oppure il museo di Munch e la galleria nazionale.

Roros

Una perla di archeologia mineraria situata nell’interno delle montagne norvegesi è Roros. Parliamo di un vero e proprio museo a cielo aperto. Da non perdere, qui, una visita alle miniere. Le origini della città risalgono all’anno 1530, quando fu costruita sul terreno della fattoria Røraas, dalla quale ha ripreso il nome.

Geirangerfjord

La Norvegia è famosa per i suoi magnifici fiordi, e Geirangerfjord è uno di quelli da non perdere. Si tratta di un fiordo che si snoda nella regione norvegese del Sunnmøre nel sud della contea del Møre og Romsdal.

È un ramo del ben più grande Storfjorden e al suo interno si trova il famoso villaggio di Geiranger.

Geirangerfjord

Isole Lofoten

Le isole Lofoten sono un arcipelago della Norvegia che si estende a nord-est tra le contee di Nordland e Troms. Qui si possono ammirare i tipici villaggi norvegesi con le tipiche casette colorate che si specchiano sull’acqua.

Preikestolen

Il Preikestolen, anche chiamato in norvegese nynorsk, è una falesia di granito alta 604 metri e che termina a strapiombo sul Lysefjord, di fronte al Kjeragbolten, nei pressi del villaggio di Forsand. Questa è una delle attrazioni più amate dai turisti di tutto il mondo. Infatti, visitato da circa 200 mila persone l’anno, il Preikestolen è ad oggi uno dei siti più popolari del paese scandinavo.

Preikestolen

Odda

Bella da vedere e gradevole da visitare, colorata ed energetica, Odda è situata sulle rive di un fiordo. Da qui, infatti, gli esploratori più preparati, possono intraprendere la strada ferrata che porta a Trolltunga: una lingua di roccia a strapiombo su un fiordo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.