Notizie.it logo

Dove andare in viaggio di nozze a dicembre, le mete tropicali

dove andare in viaggio di nozze a dicembre

Per un viaggio di nozze che rimanga impresso nel cuore, scegliete la meta più giusta per voi.

La programmazione di un matrimonio, si sa, è un momento assai impegnativo e non poco stressante; il giorno è importante e tutto deve essere perfetto.

Per questo motivo i mesi precedenti all’evento sono frenetici tante sono le variabili da dover tenere in considerazione. Uno dei momenti più importanti, senza dubbio, è la scelta del viaggio di nozze. Se hai deciso di andare controcorrente e di sposarti nel periodo invernale hai davanti a te un ampio ventaglio di possibili scelte; d’altro canto cosa c’è di più bello di partire sotto la neve ed arrivare con il solleone?

Tra le mete più gettonate per una luna di miele all’insegna del relax, di un mare cristallino, sabbia bianchissima e rilassanti palme da cocco, i paradisi tropicali giocano un ruolo di primo piano.

Nell’immaginario collettivo non c’è nulla di più romantico e rilassante al tempo stesso di cominciare la propria vita a due sotto un sole tropicale quando, a casa, il freddo, la neve ed il ghiaccio hanno invaso le strade.

Mappamondo alla mano, dunque, andiamo alla scoperta delle mete più belle in cui andare in viaggio di nozze a dicembre.

Dove andare in viaggio di nozze a dicembre

Da un punto di vista climatico, la stagione migliore per un viaggio ai Caraibi è quella invernale; dicembre, poi, è un mese perfetto per crogiolarsi al sole, le temperature sono piacevoli, il mare caldo e la stagione è secca.

I Caraibi sono un vero e proprio luogo da sogno ed una meta perfetta per un viaggio di nozze; le isole caraibiche sono facilmente raggiungibili dall’Italia e sono ricche non soltanto di bellezze naturalistiche, ma anche luoghi densi di storia e intellettualmente sorprendenti.

Cuba, grazie alla sua posizione strategica che ne ha decretato nel tempo un ruolo primario di crocevia commerciale e culturale, è un luogo denso di suggestioni.

Oltre a scenari mozzafiato, spiagge bianchissime e colori cangianti l’isola regala piccole perle come la capitale l’Avana che è una tappa da non trascurare.

Passeggiare per le vie della città è un tuffo in un’atmosfera nostalgica e un po’ retrò; girovagare senza meta nello splendido lungomare è un’emozione da vivere al tramonto.

La Repubblica Dominicana è un gioiello incastonato nel mare; oltre alle splendide spiagge circondate da una vivace barriera corallina, vi consigliamo di assaporare le atmosfere coloniali dei centri maggiori e di andare alla scoperta degli angoli più autentici dell’isola non dimenticando di provarne le eccellenze culinarie.

Meno conosciute al pubblico le isole di Bahamas, la Giamaica, le isole Vergini e le esclusive Turks e Caicos sono mete da non trascurare e, se possibile, da vivere per, almeno una decina di giorni; il ritorno sarà traumatico e non vedrete l’ora di ripartire.

Messico e Guatemala

Se siete affascinati da culture lontane nel tempo e da vestigia architettoniche senza pari, un viaggio attraverso la penisola dello Yucatan, in Messico, ed il Guatemala è un viaggio senza confini nell’universo Maya ed Atzeco.

Oltre ad un tour storico culturale alla scoperta di luoghi incantevoli come Chichen Itza, Palenque o Tikal, vi consigliamo di trascorrere anche qualche giorno di riposo al mare; qui la costa è lambita da un mare incontaminato ed è possibile incontrare pesci coloratissimi e splendide tartarughe.

Maldive

Situati nel cuore dell’Oceano Indiano i piccoli atolli maldiviani sono, giustamente, considerati un grande classico per i viaggi di nozze.

Dicembre è un mese perfetto; la stagione delle piogge è ancora lontana, il cielo è sempre terso e la visibilità delle acque invidiabile.

Benché i colori della barriera corallina non siano più gli stessi di qualche anno fa a causa dell’eccessivo rialzo della temperature marine, il silenzio delle profondità e la grandissima varietà di fauna ittica è unico e magico.

Non abbiate paura di annoiarvi; i luoghi sono talmente belli e romantici che non vorrete più tornare a casa. Per i più curiosi, inoltre, consigliamo di abbinare al soggiorno marino un tour alla scoperta della vicina isola Sri Lanka che con i suoi profumi esotici, la sua cultura millenaria e le sue vastissime piantagioni di tè saprà inebriarvi di emozioni uniche.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche