Notizie.it logo

Dove andare in viaggio di nozze a maggio: i nostri consigli

dove andare in viaggio di nozze a maggio

Maggio, il mese ideale per un viaggio di nozze da sogno.

Maggio è il periodo migliore per sposarsi, ma soprattutto per andare in viaggio di nozze. Dove andare in viaggio di nozze a maggio? In questa mini guida verranno forniti dei consigli molto utili.

Viaggio di nozze a maggio in Asia

L’Asia è un continente decisamente vasto e variegato, in quanto costituito da numerosi Paesi differenti tra loro, per esempio:

Mongolia

Visitare la Mongolia in questo periodo ha molti vantaggi, poiché il freddo comincia ad attenuarsi e la maggior parte dei turisti non è ancora arrivata. Tuttavia è necessario portare con sé degli abiti pesanti, visto che le nevicate e gli sbalzi climatici sono dietro l’angolo.

Se si desidera visitare il Deserto del Gobi, si avrà la sicurezza di non imbattersi nel caldo torrido, anche se prima di partire è bene assicurarsi che la struttura ricettiva sia in grado di fornire il riscaldamento, specialmente durante la notte.

Per raggiungere la Mongolia vi sono due modi: il treno oppure l’aereo con arrivo all’aeroporto internazionale di Ulan Bator;

Giappone

Recarsi in Giappone a maggio è un’ottima idea, in quanto si eviterà il soffocante caldo torrido di luglio e agosto.
In questo modo visitare templi e le diverse città sarà un vero piacere.

Qui i mezzi di trasporto sono davvero efficienti, quindi non resta che acquistare un Rail Pass prima di partire, grazie al quale sarà possibile risparmiare tempo e consistenti somme di denaro.

Con questo abbonamento è possibile spostarsi da una città all’altra in poco tempo, in quanto consente di salire sugli Shinkansen, ossia i treni più veloci del mondo.

Viaggio di nozze a maggio in Perù

Gli amanti dell’America Latina potranno recarsi in Perù: il periodo delle piogge è infatti terminato e le temperature non sono alte come nei mesi estivi.
Questo paese offre numerose attrazioni, basti pensare ai reperti archeologici degli Inca o ai paesaggi mozzafiato del lago Titicaca o della Cordigliera delle Ande.

Poiché l’itinerario prevede un percorso di ben 1600 chilometri, è bene decidere se spostarsi con i voli interni oppure in autobus.
La prima soluzione è più veloce, mentre la seconda permette di esplorare al meglio i differenti paesaggi.
Se ci si reca in Perù bisogna assolutamente vedere:

  • Macchu Picchu: è una fortezza inca che sorge sulle Ande;
  • le linee di Nazca: per vederle è necessario salire su un aereo.

    Le linee di Nazca sono dei disegni tracciati sul deserto dell’omonima città, il cui mistero non è ancora stato svelato.

Viaggio di nozze a maggio in Africa

Per gli amanti del mare, l’Africa è la meta ideale, specialmente Capo Verde, in quanto ben lontano dal turismo di massa estivo.
A maggio le temperature sono miti e le spiagge sono pressoché deserte.

Chi desidera praticare sport acquatici come il kite surf o il windsurf troverà inoltre un vento particolarmente favorevole.

A Capo Verde è possibile rilassarsi in uno dei numerosi resort e staccare totalmente la spina dalla routine quotidiana oppure decidere di fare un tour delle isole prenotando le escursioni direttamente in loco: molto spesso sono proprio le stesse strutture ricettive ad organizzarle per facilitare i turisti.

È inoltre possibile spostarsi da un’isola all’altra prendendo i traghetti dal costo decisamente irrisorio.
Qui sotto vengono indicate alcune mete da non perdere:

  • Santiago: questa località fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 2009.

    Oltre al centro città si consiglia una visita ad Aguas Verdes, un’oasi verde nella quale si trovano numerosi alberi di baobab;

  • Isola di Boa Vista: è famosa per il relitto di una nave naufragata nel 1968, la Cabo Santa Maria. Oltre ad essa vi sono deserti e spiagge incontaminate.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche