Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Hangzhou: cosa vedere nella città verde

hangzhou

Hangzhou, la città verde della Cina, un luogo ricco di natura e tranquillità.

Avete intenzione di visitare un luogo tranquillo e con un paesaggio che è capace di lasciarti a bocca aperta per la sua natura maestosa?
Possiamo vedere insieme una città molto interessante che si trova in Cina, il suo nome è Hangzhou.
Questa città è molto vicina alla famosa Shanghai, è davvero affascinante ed esprime soltanto splendore se guardi i suoi paesaggi, uno splendore che ha incantato anche Marco Polo definendola la città più bella ed elegante del mondo.
Hangzhou è un’opera d’arte nel vero senso della parola e non lo è soltanto per la sua terra ma anche per il suo fascino, tanto che ha stimolato molti artisti a creare dei prodotti unici d’arte o ha ispirato molti poeti a scrivere delle poesie.

Hangzhou, quando andare

Molto importante prima di intraprendere un viaggio, è vedere le condizioni climatiche del posto in cui si desidera andare.
Il clima si Hangzhou è generalmente moderato, ha estati calde e inverni rigidi.

L’estate assiste anche a diluvi e temporali e non manca di certo l’aria più calda, quindi è presente molta afa, le precipitazioni sono frequenti e di una notevole quantità, le temperature in piena estate arrivano intorno ai 38° fa davvero molto caldo, inoltre il mare in questo periodo contribuisce ad una calura davvero pesante e molto seccante, invece verso giugno l’aria è più piacevole data la presenza della pioggia che riesce a rinfrescare l’aria.

Intorno ottobre e novembre il clima è caratterizzato da un tempo più fresco, inizia appunto a piovere rinfrescando l’aria.
I mesi di dicembre, gennaio, febbraio fa davvero molto freddo a volte le temperature scendono al di sotto degli 0°, questo fattore permette appunto di poter assistere anche a periodi di forti nevicate, le temperature di inverno invece sono al di sopra dei 0°quindi di 4° 5°.
I mesi di marzo, aprile e maggio ti regalano un assaggio dell’estate.

E’ consigliato quindi visitare questa splendida città intorno luglio e agosto che sono appunto i mesi più cocenti se ami un clima rovente, il clima permette di poter conoscere questa città nel fiore della sua magnificenza, capace di mostrarti tutte le sue meraviglie.

Di solito i mesi che sono più indicati sono marzo, aprile, maggio e non solo prima dell’inverno anche ottobre e novembre, da evitare quindi sono gennaio, febbraio, luglio e dicembre, il motivo per cui sono sconsigliati è la temperatura piuttosto fredda e anche il brutto tempo; se invece amate nuotare o fare qualche tuffo nell’acqua agosto è super consigliato, così potete vivere a pieno la vostra vacanza.

Cosa vedere a Hangzhou

Hangzhou è famosa per le sue attività di produzione di tè verde e di stoffe come la seta.
Le montagne ospitano terreni che fruttano la coltivazione del tè appunto, sono davvero incantevoli da vedere.
Il tè verde che puoi bere in questa città è davvero buono, ha un gusto completamente diverso da quelli che siamo abituati a bere nelle nostre città.

Dal punto di vista storico – culturale, tante sono le strutture che puoi visitare, ma non si parla di grattacieli, qui puoi immergerti nella natura, puoi vedere dei templi davvero antichi.

Ad esempio la Pagoda, in questo punto puoi perdere il fiato data la bellezza che puoi ammirare, molte persone si recano in questa parte per lavorare, rilassarsi, guardare il tramonto o fare un po’ di ginnastica.
Visitare il lago risulta una vera impresa perché ti porta via davvero molto tempo, ma le sensazioni che ti lascia soprattutto la sera sono uniche, la luna compare tra le acque del lago.

Una delle tante caratteristiche di Hangzhou è che non discrimina le religioni ma bensì dedica la loro importanza attraverso varie chiese di tutti i culti.
Se ami la natura non perdere l’occasione di vedere Hangzhou non te ne pentirai.

© Riproduzione riservata
Leggi anche