Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Appartamento Torre Eiffel: storia e curiosità

appartamento torre eiffel

L'Appartamento sulla Torre Eiffel è un luogo a molti sconosciuto, che gode di una vista privilegiata sulla capitale francese.

La Torre Eiffel rientra tra i monumenti più amati della storia e più belli del mondo, proprio per le sue caratteristiche e anche per la sua storia.

La Torre Eiffel è l’edificio simbolo dell’intera Francia, è alta 312 metri, e quando fu costruita era unica nel suo genere, fu anche uno dei primi edifici ad essere classificato come grattacielo. Dopo il suo completamento, ci furono davvero molto critiche, a salvarla dalle dicerie delle persone, furono i parigini e i turisti. Scopriamo la sua storia e il “segreto” del suo appartamento.

Storia della Torre Eiffel

Come tutti noi sappiamo la Torre Eiffel si trova a Parigi, luogo di cui è simbolo. Come detto prima, la Torre Eiffel in passato ha rischiato di essere abbattuta, proprio per le numerose critiche ricevute. La Torre Eiffel è stata progettata e poi realizzata per commemorare i cento anni passati dalla rivoluzione francese.

Il monumento è stato chiamato cosi proprio in onore di Gustave Eiffel, ingegnere e architetto.

I primi ingegneri che idearono il progetto della torre furono in realtà Maurice Koechlin ed Emile Nouguier. Molto probabilmente Eiffel ottenne un ruolo importante perchè mandò il suo miglior ingegnere, Stephen Savuestre, il quale corresse degli errori di fondo presenti nel progetto iniziale e cominciò quindi a modificare alcuni dettagli a suo piacimento.

Fu soltanto per questo motivo che Gustave Eiffel riusci’ ad cambiare il nome della Torre, in questo modo si pensa che lui sia l’ideatore e realizzatore della Torre Eiffel intera. In realtà l’unica cosa che Gustave Eiffel fece, fu quella di mandare il suo miglior collaboratore.

In generale possiamo dire che la costruzione della Torre Eiffel impiegò 2 anni, 2 mesi e 5 giorni: il monumento fu finalmente inaugurato all’Expo di Parigi il 31 Marzo 1889 e venne finalmente reso pubblico il 6 maggio, in occasione dell’Expo dedicato appunto al centenario della Rivoluzione Francese.

Caratteristiche importanti della Torre Eiffel

Quando la Torre Eiffel fu inaugurata era alta 312 metri, ma con il passare del tempo, fino ad oggi, possiamo dire che ha subito delle leggere modifiche arrivando a 324 metri d’altezza.

Fino al 1930 la Torre Eiffel fu l’edificio più alto al mondo, fu superato soltanto da un edificio che fu costruito a New York ovvero l’Empire State Building.

Una piccola curiosità che tutti noi dovremmo sapere è appunto quella che la Torre Eiffel è stata costruita in ferro battuto, per questo la Torre Eiffel continua a crescere con il passare del tempo in altezza, proprio perché questo materiale tende ad espandersi con il calore.

L’appartamento segreto di Gustave Eiffel

Una volta che il suo progetto fu finalmente realizzato, Gustave Eiffel non volle rinunciare alla possibilità di creare un suo piccolo spazio all’interno della sua amata torre che portava il suo nome. L’appartamento Torre Eiffel privato non era grande, ma era davvero molto accogliente.

L’appartamento situato al terzo piano della torre, presenta al suo interno un pianoforte a coda. All’interno del piccolo appartamento possiamo trovare anche diverse stanze adibite a laboratorio scientifico.

Una volta che la voce dell’appartamento si espanse, i parigini più ricchi non vollero perdere la possibilità di avere il privilegio di dormire lì almeno una notte.

Ma comunque sia Eiffel rifiutò qualunque offerta, utilizzando il suo appartamento come uno spazio di riflessione.

© Riproduzione riservata
Leggi anche