Notizie.it logo

Ischia, come visitare il Castello Aragonese

Immagine in evidenza predefinita Viaggiamo

Un castello di antichissima origine, quello Aragonese sull’isola di Ischia. Un luogo imperdibile da visitare.

La bellissima Ischia ed il suo castello Aragonese, due meraviglie da ammirare e conoscere.

Tra le tante attrazioni dell’isola di Ischia, che meritano una visita, vi è senz’altro il castello Aragonese. Una prima costruzione di questa struttura risale all’antichità, intorno al 474 a.C., nel corso del tempo poi ha visto la presenza di Romani, di Aragonesi (che lo ristrutturarono, ricalcando le forme del ben più noto Maschio Angioino di Napoli) e di Francesi. All’interno del castello, intorno al XVI° secolo, si eressero altre strutture tra cui una cattedrale, un’abbazia, un convento e la sede del principe. Ai primi del XX° secolo, il castello Aragonese venne messo all’asta ed acquistato da privati, divenendo poi sede negli anni ’70 di mostre di grandi artisti (da Giorgio Morandi a Picasso e Dalì).

Attualmente vi si svolge un festival annuale di arte, spettacolo e musica. Aperta al pubblico, la struttura è visitabile ogni giorno dell’anno, dalle h.9 fino al tramonto. I prezzi dei biglietti partono dai 10 € per gli adulti, per arrivare ai 6 € per i bambini tra i 10 e i 14 anni, mentre gratuita è l’entrata per quelli fino ai 9 anni ed i disabili.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche