Isola di Sal, cosa vedere e che escursioni fare

L'Isola di Sal è uno dei luoghi più suggestivi di Capoverde: spiagge incredibili ed escursioni imperdibili.

Nel panorama mondiale ci sono diverse mete da visitare sia da soli che in compagnia; c’è chi ama le montagne e chi preferisce il delicato rumore delle onde del mare. Oggi ci focalizziamo sulla bella e famosa isola di Sal che regala panorami mozzafiato ed ospitalità di altissimo livello, tutto pronto quindi per scoprire cosa vedere e che escursioni fare sull’isola di Capo Verde.

Isola di Sal: cosa vedere

Il primo consiglio che si può dare in questi casi, quando si è così lontani dal Belpaese, è munirsi di una guida esperta che possa raccontare e far vivere l’isola nel migliore dei modi; parola d’ordine no stress.

Di solito, come prima tappa, si sceglie di partire da Ponte Preta, qui si potranno osservare le bianche dune di sabbia e le vulcaniche rocce di colore scuro che danno sul mare.

Immagine piena di contrasti e colori forti che invogliano i turisti a scattare foto ricordo indimenticabili, le onde enormi e bellissime creano un’incredibile combinazione. Ponte Preta è spesso palcoscenico di gare acquatiche di livello internazionale, come il windsurf o il surf stesso.

Tappa usuale dopo Ponte Petra è Murdeira. Morfologicamente è situata al centro dell’isola, è una baia con acque cristalline e ricca di coralli che permette, dato l’altitudine, di visionare il Monte Leao che è uno dei più importanti simboli di questa isola.

Più a nord c’è la città di Espargos che permette di avere una vista privilegiata del panorama. Da citare, anche il Villaggio dei Pescatori di Palmeira, questo è il primo e unico porto dell’isola.

Ad est di Palmeira c’è Buracona, caratteristica principale sono le piscine naturali arricchite da un paesaggio roccioso di origine vulcanica; che permette di vedere il famoso fenomeno Blue Eye.
Questo fenomeno si caratterizza di una grotta che dalle ore 12 alle ore 13 è attraversata da raggi solari che permettono di intravedere l’immagine di un occhi blu rivolto verso il cielo.

Ad ovest dell’isola si posiziona Terra Boa, unico luogo dove si coltiva, praticamente in mezzo al deserto.

Isola di Sal: escursioni

Una volta visitate queste attrazioni, se si ha voglia di qualcosa di più, l’isola da’ la possibilità di effettuare diverse tipologie di escursioni.

L’isola permette agli amanti della natura di effettuare una breve crociera in catamarano. I turisti si imbarcano al porto di Palmeira e con un grande catamarano si costeggia la costa di Murderia. Tutto incorniciato da un’immersione a mare aperto. Esperienza unica nel suo genere.

A Santa Maria, poco distante da Sal c’è la possibilità di fare un’escursione con un fuoristrada, nello specifico un Hummer. Si può visionare ogni angolo dell’isola in poco tempo, accompagnati da una guida esperta.

Altrettanto bello il quad tour, un tour a quattro ruote che parte da Santa Maria e che costeggia Pedra de Lume fino poi a ritornare a Santa Maria. All’isola di Sal, si ha la possibilità di salire a bordo di un caicco motorsailer, classica imbarcazione turca, che veleggia per la costa e getta l’ancora dando la possibilità di fare il bagno e di intrattenersi ad osservare il panorama.

L’isola di Sal è piccola ma ha tanto da offrire. Se si è amanti del relax è una meta perfetta, i panorami e le ambientazione sono l’ideale per scaricare stress e staccare il cervello dalla vita quotidiana. Di escursioni ce ne sono tante e sempre in continuo aggiornamento.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

St Tropez: mare e vita notturna

Rab, spiagge e cosa vedere sull’isola croata

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.