Cinque itinerari per fare trekking nelle Cinque Terre

cinque-terre-2-726x408

Le Cinque Terre sono il famoso parco naturalistico che si trova in Liguria e che corre lungo tutta la costa, comprendendo i cinque borghi di Corniglia, Manarola, Monterosso al mare, Riomaggiore e Vernazza.

Questo luogo è noto per i molti siti di interesse storico artistico, le antiche costruzioni e i castelli che sono disseminati sul territorio, ma soprattutto perchè offre la possibilità di fare lunghe passeggiate a piedi in mezzo alla natura. I sentieri sono molto ben curati e si prestano a vari livelli di preparazione fisica, da quelli adatti a tutti fino a quelli invece riservati ai camminatori più esperti.

Ecco cinque possibili itinerari per chi si reca in vacanza alle Cinque Terre:

  • il Sentiero Azzurro, è il più facile e infatti è anche il più frequentato; unisce tutti e cinque i paesi del parco e si snoda lungo la costa;
  • la Strada dei Santuari; muovendosi per lo più su strade carrabili si possono visitare i luoghi di culto dei cinque borghi;
  • il Sentiero Rosso, o Sentiero Alto, è consigliato ai più allenati;
  • tour a piedi dell’isola Palmaria, a cui si giunge in battello partendo da La Spezia;
  • anello di Monterosso, che parte e torna al paese.

Attenzione: per il 2014 parte del Sentiero Azzurro è chiusa per via di una frana; presumibilmente riaprirà nell’aprile 2015.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora
Wonderbox Italia S.R Soggiorno Spa & Relax
129.9 €
Compra ora
Piquadro Blade Marsupio 33 cm grey
70 €
Compra ora