Notizie.it logo

Itinerario architettonico Stone Town a Zanzibar

Itinerario architettonico Stone Town a Zanzibar

Stone Town è la zona più vecchia di Zanzibar Town ed è composta di un labirinto di stradine tortuose, case antiche in pietra, archi arabi, porte lavorate in legno, torri circolari, le grate strette delle finestre, balconi a strapiombo e una affascinante selezione di bazaars, negozi curio, gallerie d’arte e scrigni di spezie.

Considerata da molti il cuore di Zanzibar, Stone Town è la sola città funzionale nell’Africa dell’est di cui resta molto di ciò che era 200 anni fa. Tra le sue strade tortuose c’è anche una affascinante sezione di storia, la fortezza portoghese, il palazzo del sultano, il vecchio porto di Dhow, il vecchio mercato degli schiavi, la casa delle meraviglie, il vecchio dispensario, per nominarne solo alcuni.

Stone Town è una città creata attraverso una miriade di culture unite e mescolate, non solo per il linguaggio e i costumi, ma anche per il loro gusto unico architettonico, il che significa che gli edifici hanno influenze arabe, persiane, indiane e africane che si combinano con lo stile.

Esplora questo affascinante itinerario architettonico con John de Silva, un residente di Stone Town che sa molto sulla storia di Stone Town più di qualsiasi altro che viva qui.

Il tour dura circa 2 ore mezzo e comprende acqua minerale, snack e una copia firmata di Zanzibar.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche