Itinerario Duino e il sentiero Rilke a Trieste

 

Per chi ama il Friuli, in particolare Trieste, e il relax di una bella passeggiata, una tappa obbligata è quella del cosiddetto “sentiero Rilke“. Questo percorso, che prende il nome dal poeta austriaco Rainer Maria Rilke che a Duino scrisse le sue “Elegie Duinesi” ad inizi del ‘900, si snoda lungo un paesaggio a picco sul mare, che collega Sistiana appunto a Duino.

La partenza inizia dal parcheggio AIAT di Sistiana, dove ci si può inoltrare lungo un sentiero che costeggia la scogliera e poi continua in un bosco. Lungo il tragitto ci si imbatterà in diverse postazioni belliche risalenti alla seconda guerra mondiale, che si affacciano sul mare. Poi, si potrà ammirare anche il “Collegio del Mondo Unito” ed il suo giardino che risulta accessibile, pur essendo propriamente privato. Il sentiero Rilke termina con l’arrivo nei pressi del Castello di Duino, vecchia dimora dei principi della “Torre e Tasso”.

Advertisements

Questo edificio è aperto al pubblico e visitabile e fa parte di una struttura che comprende anche un bellissimo parco sul mare ed un bunker adibito a museo della seconda guerra mondiale.

Scritto da Dario Porzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tutti i divertimenti per bambini a Grado

Quali sono gli orari e i prezzi Castello di Miramare a Trieste

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend di vendemmia in FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

  • 
    Loading...
  • villapianaVillapiana: le migliori cose da vedere e da fare

    Bandiera Blu 2019, Villapiana è una meta perfetta

  • Laterza, case costruite a ridosso della gravinaViaggio in Puglia, alla scoperta di Laterza e delle gravine

    Situata sul bordo della gravina, a pochi chilometri da Matera, Laterza offre ai visitatori un viaggio tra natura, fede, tradizione ed enogastronomia.

Contents.media