Itinerario quartiere Chiado Lisbona

Itinerario quartiere Chiado Lisbona

 

Diverse sono le città europee ricche di fascino, monumenti e scorci su un passato fastoso, che attraggono turisti. Una di queste è, senz’altro, Lisbona, grazie ai suoi quartieri un pò decadenti e retrò. Uno di quelli più originali e affascinanti della città portoghese è rappresentato dal “Chiado“, che sviluppandosi da “Largo do Chiado” si estende tra le zone della “Baixa” e del “Barrio Alto”.

Quartiere e centro di ritrovo degli intellettuali portoghesi tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900 e luogo natale del poeta Fernando Pessoa, il fulcro della zona è appunto Largo do Chiado dove si erge una statua dell’altro poeta, seicentesco, Antonio Ribeiro, detto il “Chiado”. Ad un lato della piazza, prendendo Rua Garrett, si può scorgere il famoso Caffé “A Brasileira”, dove vi si trova l’altrettanto famosa statua di Pessoa, seduto ad un tavolino. Chi invece volesse visitare il vicino Teatro Nacional Sao Carlos, unico teatro d’opera del Paese, partendo da Largo di Chiado, può prendere Rua Paiva de Andrada.

Una visita consigliabile è anche quella al Museo Nazionale di Arte Contemporanea, il Museo del Chiado, che ospita opere portoghesi che vanno dal Romanticismo al Modernismo. Partendo da Largo do Chiado, proseguendo per Rua Garrett, si deve prendere poi sulla destra Rua Serpa Pinto. Questo quartiere poi ospita anche diverse belle librerie, che meritano una visita.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Eastpak Traf'ik Light M Valigia 2 ruote 67 cm Black
79.68 €
Compra ora
y not? Borsa Reversibile Taglia Media Y Not Con Tracolla ...
45 €
89.5 € -50 %
Compra ora