Notizie.it logo

Le bellezze del Sud Italia: La Sicilia sud-orientale

Le bellezze del Sud Italia: La Sicilia sud-orientale

Il sud Italia è un territorio ricco di cultura, tradizioni e bellezze naturali.

Paesaggi mediterranei raccontano la storia di luoghi unici, conosciuti in tutto il mondo, e qualcuno di essi è diventato patrimonio mondiale Unesco.

Tra essi Ricordiamo la Costiera amalfitana, Matera ed i suoi Sassi, Napoli, Alberobello e i suoi trulli, e la Sicilia sud orientale con i suoi templi.

La Sicilia, l’isola più grande del Mediterraneo, ha molti siti, spiagge e città da esplorare, soprattutto si consiglia di vistare il sud-orientale. Questa zona è facilmente raggiungibile prendendo il traghetto o un volo per Catania.

La valle del parco archeologico di Agrigento patrimonio mondiale dell’UNESCO, è un sito storico dove si possono osservare alcuni templi greci risalenti al V-IV secolo A.C.

Un piccolo museo ospita i reperti del parco.
Le città della Val di Noto, anche essa sito UNESCO, sono state ricostruite in stile barocco siciliano, dopo un terremoto nel 1693.

La mia preferita è Ragusa Ibla, un incantevole centro storico ai piedi di Ragusa, ma vale la pensa anche visitare le vicine Modica e Scicli
Fondata nel 733 A.C., Siracusa ha diversi siti archeologici interessanti, tra cui un teatro greco, un anfiteatro romano, un antico castello, le catacombe e la Via delle tombe con tombe bizantine.

La vibrante città moderna è ugualmente interessante ed è un buon posto per mangiare pesce fresco. La vicina isola di Ortigia ha anch’essa rovine e un piccolo centro storico da poter visitare.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche