Le migliori gemme nascoste di Firenze: scopri quali sono

Questi tesori nascosti sono spesso ignorati perfino dalle persone del posto! Assicurati di includerli nella tua lista di cose da vedere.

Le gemme nascoste di Firenze sono un tripudio di arte e cultura. La città è famosa per la sua maestosa cattedrale, il Campanile di Giotto, la Galleria degli Uffizi e Ponte Vecchio, ma ha anche un sacco di tesori che meritano un’occhiata.

Il colosso dell’Appennino a Villa Demidoff

A soli 30 minuti dal centro storico di Firenze, Villa Demidoff è un luogo da non perdere. Si tratta di un’elegante villa con un bellissimo giardino, dove si nasconde una maestosa statua del XVI secolo, il Colosso dell’Appennino realizzato dal Giambologna. Se hai del tempo extra mentre sei a Firenze, vale assolutamente la pena visitarla.

Museo di San Marco

Se hai già visitato Firenze o la conosci bene, evita i musei famosi e affollati, come la Galleria degli Uffizi e l’Accademia, e vai al Museo di San Marco.

Si trova all’interno di un monastero domenicano e ospita bellissimi pezzi d’arte del XVI secolo, tra cui opere dipinte dal grande Beato Angelico. Un vantaggio qui è che non troverai code di persone!

Todo Modo

A pochi passi dalla bellissima Basilica di Santa Maria Novella, Todo Modo è la libreria più cool di Firenze dove trovare una grande selezione di libri inglesi e italiani. Todo Modo non è solo una normale libreria ma anche il posto perfetto per un brunch o un pranzo veloce.

Borgo San Jacopo

Se ne hai abbastanza di turisti e bastoni da selfie, vai in Oltrarno, dall’altra parte dell’Arno, il quartiere meno affollato e più cool di Firenze. Qui, su Borgo San Jacopo, una strada segreta vicino a Ponte Vecchio, puoi ammirare bei palazzi con torri e godere di una vista spettacolare sul ponte vecchio e sul fiume.

le gemme nascoste di Firenze

Officina Profumo Farmaceutica

Fondata dai frati domenicani nel 1221, l’Officina Profumo Farmaceutica è un vero gioiello fiorentino nascosto, vicino alla stazione di Santa Maria Novella. Qui non troverai solo medicine ma anche deliziosi profumi e fragranze. Sapevi che il primo profumo (considerato in modo moderno) è stato fatto a Firenze, quando Caterina de Medici chiese un profumo per il suo matrimonio?

Arte di strada in Via Toscanella

Vicino alla maestosa Piazza Pitti, con il suo splendido Palazzo Pitti, c’è una strada stretta e nascosta con bellissimi murales. Il nome è Via Toscanella e, per gli appassionati di street art, è un must di Firenze.

Mercato delle pulci in Piazza dei Ciompi

Non c’è niente di meglio che andare ai mercati delle pulci per vivere lo spirito autentico di una città. Il mercato delle pulci più famoso di Firenze è quello che si trova in Piazza dei Ciompi: qui si possono comprare buoni oggetti di seconda mano o di antiquariato per decorare la propria casa. Insomma, una delle gemme nascoste di Firenze.

le gemme nascoste di Firenze consigli

L’intaglio segreto di Michelangelo

Sulla facciata di Palazzo Vecchio, il centro amministrativo di Firenze, è possibile individuare un volto nascosto scolpito da Michelangelo. L’artista era solito trascorrere la maggior parte del suo tempo nella piazza e, secondo la leggenda, intagliò il volto di un uomo che lo annoiava con storie alle spalle mentre Michelangelo faceva finta di ascoltare.

Segnali stradali di Clet

Quando sei a Firenze, fai attenzione ai segnali stradali! Perché? Un artista locale chiamato Clet ha aggiunto degli adesivi su di essi dall’estate del 2010. Ora fanno parte della scena artistica di Firenze, anche se molte persone, compresi gli amministratori della città, non li apprezzano molto.

gemme nascoste di Firenze consigli

Altre gemme nascoste di Firenze

  • Perseo con la testa di Medusa
  • Giardino Torrigiani
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggio su strada da Austin a San Antonio: la guida

Le migliori gite di un giorno da Praga: la guida

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media