Le migliori spiagge della Francia: località mozzafiato

Dai luoghi storici ai campi da gioco dell'élite europea, ecco le migliori spiagge della Francia!

La prima regola per trovare le migliori spiagge della Francia? Non date per scontato che si trovino tutte in Riviera. Sebbene il famoso tratto di costa abbia alcune spiagge indimenticabili, non dovrete trascurare la costa della Normandia o il Golfo di Biscaglia quando pianificate la vostra fuga estiva in Francia.

Dai luoghi storici e dalle isole nascoste ai campi da gioco dell’élite europea, ecco le migliori spiagge della Francia.

Le migliori spiagge della Francia

Palombaggia, Porto-Vecchio, Corsica

Situata tra Francia e Italia, l’isola di Corsica sembra appartenere a due nazioni contemporaneamente. A Porto-Vecchio, sulla costa meridionale che si affaccia sull’Italia e sul Mar Tirreno, visitate la spiaggia di Palombaggia per ammirare l’acqua limpida e brillante, la sabbia rosata e priva di rocce e le dolci brezze pomeridiane.

Étretat, Normandia

Situata lungo la Costa d’Alabastro della Francia, la spiaggia di ciottoli di Étretat è popolare tra i marinai e i surfisti. Ma la maggior parte dei visitatori viene in questo tratto di costa dell’Alta Normandia per un motivo: le famose scogliere di gesso e le formazioni rocciose ad arco. In vari punti del tratto di 80 miglia di Étretat, troverete sculture naturali che hanno ispirato viaggiatori e artisti (in particolare Claude Monet) per secoli.

Antibes, Costa Azzurra

A circa metà strada tra Cannes e Nizza, Antibes ospita una penisola che si protende nel mare, massimizzando la quantità di spiaggia calda, sabbiosa e facile da calpestare. Se potete permettervelo, prenotate una suite all’Hôtel du Cap-Eden-Roc per un assaggio della lussuosa (e costosa) grandezza della Riviera. Inoltre, assicuratevi di gustare le deliziose pietanze in uno dei migliori ristoranti.

Paloma Beach, Saint-Jean-Cap-Ferrat

La penisola di Saint-Jean-Cap-Ferrat, vicino a Nizza, è un parco giochi per le élite europee. C’è una tenuta Rothschild completa di ampi giardini e una spiaggia intitolata a Paloma Picasso, figlia dell’artista Pablo. Percorrete una ripida scalinata fino alla riva rocciosa e sarete ricompensati con ampie vedute sul mare.

Isola di Porquerolles, Hyères

Anche se si trova a sole cinque miglia dalla costa meridionale francese, l’Île de Porquerolles sembra molto più lontana. L’intera isola è priva di auto, il che conferisce a tutte le sue spiagge un’atmosfera rilassata e informale, perfetta per portare con sé un picnic e andare in bicicletta.

le migliori spiagge della Francia

Cap Coz, Bretagna

Tappa fondamentale di ogni viaggio in Bretagna, Cap Coz vanta una serie di piccole spiagge mai affollate. Iniziando a percorrere il sentiero escursionistico della penisola lungo la Riviera bretone, potrete facilmente vedere l’intera costa rocciosa, completa di baie riparate ideali per le nuotate pomeridiane.

Les Calanques de Cassis, Provenza

Le Calanques sono insenature lunghe e sottili, fiancheggiate da rocce naturali come il calcare, e ci sono pochi esempi più belli di quelli vicino a Cassis, lungo il Mediterraneo, che compensano l’acqua color verde acqua. Una nota: questa spiaggia è più conosciuta per le visite turistiche che per i bagni.

Le altre migliori spiagge della Francia

  • Plage de la Côte des Basques, Biarritz
  • Deauville Beach, Normandia
  • Spiaggia del Prado, Marsiglia
  • Côte de Granit Rose, Bretagna
  • Donnant Beach,, Belle-Île-en-Mer
  • Port-Cros, Hyères
  • Baia di Mont Saint-Michel, Normandia
  • Pampelonne Beach, Saint-Tropez
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I motivi per cui dovreste visitare Bariloche, Argentina

Come trascorrere tre giorni a Venezia: la guida

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media