Notizie.it logo

Le spiagge più belle della Grecia 2016

Le spiagge più belle della Grecia 2016

Le spiagge più belle della Grecia del 2016 sono indicate da una classifica di TripAdvisor, sicuramente interessante, ma… perché non scoprirne altre da soli? Prima fra tutte, Spiaggia di Elafonissi (Cervi), a Creta, a soli 600 metri dalla terraferma. Tratto distintivo: la sabbia, chiarissima. Seconda meta, St Paul’s Bay, Lindos, a Rodi. Stupenda per i suoi colori, dal verde smeraldo all’azzurro, è invece di natura rocciosa. Adatta per chi non sa nuotare, in quanto l’acqua è bassa! A Corfù, invece, meta di giovani, Paleokastritsa Beach, precisamente sulla costa Nord-Ovest. Certamente è una delle più rinomate. Accanto a queste prime tre spiagge, da non dimenticare: Balos Lagoon, Chania, a Creta, dai fondali bassissimi e così bianca da ricordare i Caraibi, vera e propria laguna; Navagio, anche detta “spiaggia del relitti”, a Zante, una delle Isole Ioniche, raggiungibile però solo in barca; Koukounaries Beach, Skiathos, la più famosa spiaggia dell’arcipelago delle Sporadi; Porto Katsiki, Lefkada (Leucade), avente due delle più belle spiagge della Grecia, secondo la classifica di cui sopra; Stalis Beach, Stalis, a Creta, per ritornare nella parte antica della Grecia; Perissa Beach, nella nota Santorini, conosciuta dagli Italiani e gettonata meta turistica, adatta a chi non ama il vento; infine, la Spiaggia di Egremni, Lefkada, Isole Ioniche, dalla bellezza indiscussa.

Non resta altro che fare la valigia e partire!

© Riproduzione riservata
Leggi anche