Notizie.it logo

Melilla spiagge: quali sono le migliori

melilla spiagge

Melilla, spiagge da sogno in quel del Marocco.

La città di Melilla, situata sulla costa orientale del Marocco, è una zona prettamente turistica conosciuta in tutto il mondo per le meravigliose spiagge che si estendono insinuandosi fino all’interno della cittadina marinara. La particolarità di questa zona è dovuta dalla vasta scelta che ha ogni visitatore grazie alla diversificazione della costa in alcuni tratti della città. Generalmente le spiagge sulla parte nord di Melilla sono più apprezzate da turisti che non amano le spiagge affollate, contrariamente le spiagge della zona sud sono ideali per gli amanti dello sport acquatico o per chi desidera trascorrere le proprie vacanze in spiagge attrezzate aventi ogni genere di sevizio richiesto. Scopriamo tutte le spiagge a Melilla.

Melilla spiagge a Nord

La spiaggia più a nord di Melilla è la spiaggia di Cortados de Aguadu un luogo perfetto situato all’interno di un contesto naturalistico.

Questo litorale, molto amato dagli amanti della natura, nasce su scogliere calcaree in cui è possibile osservare alcuni nidi di gabbiani che hanno ritrovato in questa costa le caratteristiche giusta per nidificare.

Sulla costa mediterranea di Melilla è presente anche Horcas Coloradas, una spiaggia di sabbia dorata di solamente 400 metri, una vera e propria oasi accessibile solamente per un numero ristretto di turisti, ma che proprio per questa sua particolarità diventa un piccolo gioiello prezioso della zona marinara di Melilla.

In questa parte di costa, è possibile sostare su oltre 1.700 metri di marciapiede che permette ai turisti di godersi in sicurezza una passeggiata a piedi o in bici, o utile per lasciare il proprio veicolo vicino alla spiaggia. Proseguendo verso sud di Melilla si trova la spiaggia urbana di Alcazaba con sabbia molto fine e dorata accessibile anche per persone con mobilità ridotta.

Entrambe le spiagge sono facilmente raggiungibili con mezzi pubblici o privati e godono di un belvedere dove poter godere un panorama mozzafiato.

Scendendo ancora, la playa de la Alcazaba lascia lo spazio alla Cala delle Galapagos e alla spiaggia di Trápana, due piccole insenature situate all’interno delle vecchie mura della città.

Le due scogliere non sono facilmente raggiungibili ma la costa presenta acque cristalline, per questo motivo sono il luogo ideale per gli amanti dello snorkeling.

Melilla spiagge a Sud

La zona di Melilla è nota per spiagge dorate, le acque particolarmente pulite e le infrastrutture presenti lungo tutto la costa che permettono ai turisti di poter godere appieno dei comfort messi a disposizione dei lidi.

In tutta la costa sud di Melilla, soprattutto nella spiaggia di San Lorenzo, sono presenti centri ristoro, quali ristoranti e bar, ma anche hotel con vista sul mare.

Le spiagge attrezzate continuano anche nella zona dell’Ippodromo. Caratteristica di questa zona, particolarmente ventosa di Melilla, sono le onde, per tale ragione sono tantissimi i visitatori che durante le giornate noleggiano l’attrezzatura per il windsurf e si dilettano alla ricerca dell’onda perfetta. Per i meno temerari la spiaggia, lunga 600 metri e larga 70 metri, è dotata di qualsiasi comodità: dagli ombrelloni con lettini o sedie a sdraio, alle amache sulle quali trascorrere delle giornate rilassanti.

Tra le spiagge del sud di Melilla più apprezzate vi è sicuramente la spiaggia de los Cárabos, zona costiera facilmente raggiungibile vista la pochissima distanza dal cuore della città.

La spiaggia de los Cárabos, insieme alla spiaggia di San Lorenzo, è tra le mete turistiche più apprezzate dalla zona costiera perché, oltre l’acqua cristallina e alla sabbia dorata, presenta delle caratteristiche idonee a visitatori di qualsiasi fascia d’età.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche