Notizie.it logo

Migliori hotel del Greenwich Village di New York

Greenwich Village, New York

Una zona davvero particolare di New York, scopriamo Greenwich Village e quali sono i migliori hotel dove alloggiare.

Siete arrivati al Greenwich Village a New York e non sapete dove dormire? Ecco i migliori hotel della zona.

Situato nella parte occidentale di Manhattan, il quartiere di Greenwich Village a New York rappresenta uno dei più vivaci della città. Infatti, questo quartiere è uno dei centri più vivi ed importanti dei movimenti culturali, artistici e sociali di New York e degli Stati Uniti. Proprio il “Village” fu la culla della “Beat Generation” degli anni ’50 e di numerosi artisti, attori e scrittori divenuti in seguito famosi, da Woody Allen ad Andy Warhol e Lou Reed.

Visitare e dormire in questo celebre quartiere è davvero esaltante. Diversi gli hotel disponibili. Tra i migliori abbiamo lo “Standard High Line New York” (4 stelle), che offre ai propri clienti una terrazza con vasca idromassaggio all’ultimo piano, un centro fitness ed un ristorante con classica cucina americana.

Altra struttura di ottima qualità è “The Jade Hotel” (4 stelle), con arredi eleganti in stile anni ’20 ed un ristorante che prepara anche ottimi piatti della tradizione mediterranea. Se si desidera qualcosa di meno lussuoso e costoso, si può soggiornare presso il “Marlton Hotel” (3 stelle), ospitato in un edificio storico, offre ambienti eleganti, con ampio ristorante e caffetteria di buona qualità. Se nel nostro soggiorno al Greenwich Village di New York vogliamo anche badare alla cura del corpo, possiamo alloggiare presso il “Washington Square Hotel” (3 stelle), che ospita ristorante, palestra e Spa, con possibilità di effettuare massaggi e trattamenti per il viso ed il corpo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche